Signore. Vanda Delfina Caligaris - Italiana

  • Group: di 2 persone
  • Nome del viaggio: Colorata Cambogia
  • Data: Da 5 Gennaio a 15 Gennaio 2018
Scrivi a Signore. Vanda Delfina Caligaris
  • vandacaligaris@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signore. Vanda Delfina Caligaris per proteggere la propria privacy.
 
Eccoci di nuovo in Italia!
Il nostro viaggio in Cambogia è andato benissimo; gli alberghi ottimi, le guide e gli 
autisti bravi, gentili e premurosi.
Ci siamo trovati molto bene soprattutto con Sophearum, un ragazzo molto 
simpatico, con cui è stato facile conversare.
Abbiamo molto apprezzato il soggiorno sull’isola con giro in bicicletta e la 
stupenda sistemazione.
Grazie per l’ottima organizzazione! 
Forse, prima o poi,  penseremo anche ad un viaggio in Vietnam!

Vanda e Giorgio
 
 
 
 
Giorno 01. Ven 05 Gennaio 2018: Arrivo a Phnom Penh - Visita la capitale (-) |  Guida e l'autista
Arrivo all'aeroporto internazionale di Phnom Penh con il volo PG931 alle 10h05. La vostra guida locale vi accoglierà e vi darà il benvenuto nel paese, poi vi accompagnerà al vostro hotel per il check in.
 
Inizio delle visite della città: il Palazzo Reale inclusa la Pagoda d'Argento che fu costruita nel 1866 durante il protettorato francese del re Norodom, il Museo Nazionale, costruito dal Re Sisowath nel 1920, la pagoda di Wat Phnom, situato su un colle in posizione panoramica. Alla fine del pomeriggio, facciamo una gita a bordo per godere il tramonto con una bevanza leggere. Pernottamento in hotel.
 
Accomodazione: Intercontinental hotel & resort***** - Deluxe
 
 
Giorno 02. Sab 06 Gennaio 2018: Phnom Penh - Battambang (B) |  Guida e l'autista
In mattinata partenza in direzione nord-ovest, fermandosi appena un'ora fuori della capitale a Phnom Oudong, l'antica capitale della Cambogia durante le ultime fasi dell'Impero Khmer, nonché luogo di Incoronazione dei molti Re del passato.
Composto da una serie di templi in cima a una collina di grandi dimensioni, si ammira un paesaggio splendido sulla pianura circostante. Phnom Oudong fu bombardata e profanata dagli americani, e poi dai Khmer Rossi, ma possiede ancora una bellezza che nessuna guerra è stata in grado di cancellare. Continuiamo a proseguire più a nord verso la provincia di Pursa, famosa per le sculture in marmo. Quindi ci fermeremo nel villaggio di Kompong Luang ed in barca visiteremo il villaggio galleggiante, le attività dei pescatori e i negozi locali.
Dopo la sosta per il pranzo in libertà, proseguiamo in direzione di Battambang, la vostra tappa dei succesivi giorni. Fino a poco tempo addietro Battambang era lontana dalle tappe turistiche in quanto roccaforte dei Khmer rossi. Arrivo e pernottamento in hotel.
 
Accomodazione: Battambang Resort**** - Lake room
 
 
Giorno 03. Dom 07 Gennaio 2018: Visita Battambang (B) |  Guida e l'autista
Dopo la prima colazione, con la bicicletta o con il tuk tuk visitiamo delle rovine del tempio Khmer Ek Phnom risalente all’XI secolo (15km). Nel pomeriggio visita del Phnom Banan, 20 km a sud-ovest della città, antica rovina Khmer risalente alla fine del XIII secolo e composta da 5 torri in laterizio poste sulla sommità di una collina e raggiungibili attraverso una scalinata di 358 gradini. Pernottamento a Battambang.
 
Leggete articolo su Battambang:
 
http://bit.ly/2gnFxFA
http://bit.ly/2fuE8bK
 
 
Giorno 04. Lun 08 Gennaio 2018: Battambang - Siem Reap (B) |  Guida e l'autista
Dopo la prima colazione, visitamo la scuola di Phare Ponleu Selpak che è una Ong con sede a Battambang che svolge un importante lavoro di recupero sociale con bambini vittime di violenze domestiche, abbandono,
accattonaggio, malattia, grave poverta'. Lo scopo e' quello di aiutare il loro sviluppo individuale fornendo strumenti,spazi e competenze e, allo stesso tempo, lavorando alla ricostruzione di un'identita' culturale nazionale che sappia conciliare gli elementi più significativi della tradizione con la modernita'.
 
Trasferimento a Siem Reap in auto (170 km - circa 3 ore). Durante la strada sosta per visitare una fattoria di Seta (Ankgor Silk Farm) molto famosa e un breve riposo per assaggiare la squisitezza locale, ovvero la" torta di stelle", nome in khmer Nom Phkay. Arrivo a Siem Reap. Pernottamento in hotel.
 
Accomodazione: Le Meridien Angkor***** - Superior
 
 
Giorno 05. Mar 09 Gennaio 2018: Siem Reap - Angkor Thom - Ta Prohm - Angkor Wat (B) |  Guida e l'autista
Tutta questa giornata, visita la città con la Tuk Tuk per respirare l’aria fresca della città.
La mattina dedicate per la visita di Angkor Thom, la porta sud, lo spettacolare tempio del Bayon, con i suoi più di duecento enigmatici volti, il tempio della leggenda del re ed il serpente, Pimeanakas, la zona dove era locato il palazzo reale, le splendide terrazze degli elefanti e del re lebbroso.
Continua la strada in tuk tuk per arrivare un tempio più bello del gruppo di Piccolo Circuito: Il tempio di Ta Prohm – il regno degli alberi. L’incredibile mescolanza tra gli alberi con i templi crea una differenza particolare con gli altri templi.
Nel pomeriggio, visita della città di Angkor Wat, monumento il più celebre ed il più vasto del complesso. Il tempio è stato iscritto al patrimonio mondiale dell'umanità dell’Unesco, con le sue torri slanciate ed i suoi bassorilievi straordinari. Rientro in hotel per il pernottamento.
 
 
Giorno 06. Mer 10 Gennaio 2018: Siem Reap - Banteay Srei – Banteay Samre – Pre Rup - Siem Reap (B) |  Guida e l'autista
Cominciamo il viaggio con la visita di Banteay Srei (Cittadella delle Donne), consacrato a Shiva, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un’opera maestra dell’arte khmer. Proseguiamo con la visita al tempio di Banteay Samre, un tempio induista nello stile architettonico di Angkor Wat.
 
Il tour prosegue con la visita al Museo Nazionale di Angkor, uno dei musei più interessanti del mondo. Il museo è l’attrazione più famosa di Siem Reap dopo I templi di Angkor. Il museo possiede una mostra in 3D unico in mondo.
Nel pomeriggio, visiteremo il tempio di Pre Rup, il tempio piu bello del gruppo Grand Circuito. Si tratta di un tempio che è stato costruito con mattoni nell’anno 960, quando governava Rajendravarman II. Poi, godete un massaggio rilassante ai piedi presso Krousar Thmey.
In serata una cena romantica con la musica e la tradizionale danza APSARA. Pernottamento in hotel.
 
Leggete articolo su danza Apsara:
 
http://bit.ly/2gGjpqG
http://bit.ly/2gszzRo
 
 
Giorno 07. Gio 11 Gennaio 2018: Siem Reap - Beung Mealea – Koh Ker – Preah Vihear (B) |  Guida e l'autista
Partenza in direzione del tempio di Beung Melea, a 60km da Siem Reap, costruiti nel XI secolo da Javavarman VII. Ritorno al villaggio per visitare Chantie Elole e Il mercato antico. Lungo il percorso che da Siem Reap conduce a Koh Ker si può ammirare i templi più misteriosi. Arrivo a Preah Vihear, il “Sacro Santuario” dopo il tempio di Angkor.
Pernottamento in hotel.
 
Accomodazione: Preah Vihear Boutique*** - Deluxe
 
 
Giorno 08. Ven 12 Gennaio 2018: Preah Vihear - Kratie (B) |  Guida e l'autista
Dopo la prima colazione visita del tempio di Preah Vihear. Arrivo ai piedi della montagna, e quindi con un altro veicolo per salire a visitare il Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Poi trasferimento a Kratie. All’arrivo a Kratie, visita a questa piccola città situata sulle rive del Mekong e sede delle vecchie abitazioni dell’epoca coloniale. Paseggiata in bici intorno della città. Pernottamento in albergo.
 
Accomodazione: Rajabori Villas*** - Super Suite
 
 
Giorno 09. Sab 13 Gennaio 2018: Kratie - Kampong Cham (B) |  Guida e l'autista
La mattina, si attraversa il Mekong con traghetto per raggiungere Koh Trong, una piccola isola sul fiume circondata da spiagge di sabbia finissima e raggiungibile esclusivamente con un traghetto dalla città di Kratie. Qui si potranno scoprire le tradizioni e i costumi locali con un tour in bicicletta: il sentiero di 9km circonda l’isola e consente di scoprire le bellezze del luogo, tra cui un villaggio galleggiante vietnamita, orti, buoi che lavorano nei campi di riso, pagode Khmer, allevamenti ittici, tradizionali palafitte khmer, frutteti. Il sentiero, accessibile a tutti, è principalmente per le biciclette; se la bici non è gradita, si potrà visitare l’isola a piedi o addirittura su un carro trainato da un bue o da un cavallo.
 
Poi trasferimento a Kompong Cham. Pernottamento in hotel.
 
Accomodazione: The LBN Asian Hotel*** - Mekong Deluxe View Room
 
 
Giorno 10. Dom 14 Gennaio 2018: Kampong Cham - Phnom Penh (B) |  Guida e l'autista
Dopo la prima colazione, si visitano le colline Phnom Proh e Phnom Srey, il tempio Wat Nokhor (XII secolo), e quindi si va a fare un giro per la città coloniale con il suo stupendo mercato coloniale. Nel pomeriggio partenza verso Phnom Penh. Arrivo a Phnom Penh. Passeggiata al mercato di Psar Thmey. Pernottamento in hotel.
 
Accomodazione: Intercontinental hotel & resort***** - Deluxe
 
 
Giorno 11. Lun 15 Gennaio 2018: Visita Phnom Penh - Partenza (B) |  Guida e l'autista
Dopo la prima colazione, trasferimento a visitare Cheung Ek Memorial (Killing Field), visita del Museo del Genocidio Tuol Slèng, una vecchia scuola superiore che è stata trasformata in una grandissima prigione sotto il regime dei Khmer Rossi con il nome « S 21 », in cui migliaia di prigionieri sono stati detenuti, torturati e uccisi.
Trasferimento all'aeroporto per il volo di partenza PG934 alle 15h35.

 

X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#