Signore. Vincenzina Molteni - Italiana

  • Group: di 4 persone
  • Nome del viaggio: Attraversa l'Autentica Indocina
  • Data: Da 03 Agosto a 25 Agosto 2016
Scrivi a Signore. Vincenzina Molteni
  • viceflavio@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signore. Vincenzina Molteni per proteggere la propria privacy.
 

Gentilissima Emma,

siamo ritornati in Italia da alcune settimane e i ricordi delle nostre vacanze in Indocina sono rimasti impressi nelle nostre foto ma l'attività lavorativa ci obbliga a dedicare tante nostre ore al lavoro che ti scrivo solo ora.

Eccomi in un momento di tranquillità a scriverti i nostri ringraziamenti per il BELLISSIMO VIAGGIO organizzato con Asiatica Travel.

I vostri servizi sono stati ottimi e i piccoli inconvenienti non hanno cambiato il nostro giudizio.

GRAZIE GRAZIE GRAZIE

A nome mio e tutti i componenti del gruppo Molteni Vincenzina x 4: Ti inviamo un grosso abbraccio e grazie ancora di Tutto.

Tantissimi auguri per la nascita del Tuo bambino.

Vincenzina Molteni

IL PROGRAMMA IN DETTAGLIO

Giorni 01 . Mer 03 Agosto 2016 : Bangkok arrivo () |  Guida e l'autista 

Arrivo in Aeroporto a Bangkok EK374 alle 8h00.
Dopo aver svolto le pratiche all’ Immigration (Polizia di Frontiera), recatevi alla ricezione Bagagli indicata dal tabellone per il vostro volo. Dopo aver ritirato i Bagagli, prendete la EXIT B e dirigetevi verso la GATE 3-4, qui vi attende un rappresentante, con un cartello con il vostro nome e il numero del Volo. Nel caso che, nella confusione, non vi trovate con l’ assistente, recatevi al banco con la scritta ATTA, per farci contattare. Il Vostro assistente vi raggiungera’ al Banco ATTA e provvedera’ al trasferimento nell' Hotel prenotato. Arrivo in Hotel. Camera di early check-in check.
 
Pomeriggio,  tempo libero senza guida ne' autista per clienti. Pernottamento in hotel.
 
Giorni 02 . Gio 04 Agosto 2016 : Bangkok visita (B) |  Guida e l'autista 
08:00-08:30 Incontro con la guida in Italiano nella Lobby dell’ Hotel. Partenza per la visita di alcune delle meraviglie di Bangkok. Il Palazzo Reale, La Vinanmek Mansion (Suan Pakkad Palace il Lunedi e nelle festivita’) e il Wat Benchamabophit (Tempio di Marmo), Museo nazionale di Bangkok 
13:00-13:30 Incontro con la guida in Italiano nella Lobby dell’ Hotel. Partenza per la visita di 2 dei principali templi di Bangkok, il Wat Trimitr, con il massiccio Budda D’ oro, il Wat Po, con l’ imponente Budda Sdraiato e il mercato dei fiori a Chinatown Pernottamento in hotel a Bangkok.
Palazzo Reale, 
una città nella città che copre un’area di 260 ettari. Completamente circondato da mura merlate costruite nel 1973 e cuore della vita della città per 1 secolo, E’ attualmente utilizzato per le cerimonie reali e le visite di Stato, All’interno il più famoso tempio della Thailandia: il Wat Phra Keo detto “Il Tempio del Buddha di Smeraldo”. E’ uno spettacolare insieme di padiglioni, cupole e pinnacoli dorati, in puro stile thai, all’interno della Cappella Reale c’e' una statua di Buddha, alta cm. 65 intagliata in un solo pezzo di nefrite e non di smeraldo, come erroneamente indica il nome.. 
Vinanmek Mansion,
La piu’ grande mansion in teak del mondo, costruita originalmente dal Re Rama V a Koh Si Chang, fu spostata nel 1901 nel quartiere Dusit di Bangkok. Circondato da molti canali, Consiste in 81 stanze divise su 3 piani, dalla Sala del Trono a forma di L larga 60 metri e alta 20.  Alcune Stanze mantengono l’ atmosfera del vecchio Siam. All’ interno c’e’ un museo con manufatti dell’ epoca. La Vinanmek Mansion e’ chiusa tutti i lunedi, dal 31 Dic al 5 Gen, dal 12 al 15 Apr, e altre festivita’ pubbliche. In questi giorni, in alternativa i clienti visiteranno il Suan Pakkad Palace
Tempio di Marmo,
Il Wat Benchamabophit, meglio conosciuto com il tempio di Marmo, costruito con Marmo di Carrara, e’ uno dei templi piu’ belli e importanti di Bangkok, fu costruito dal Re Rama V che ne ordino’ la costruzione nel 1899, su progetto del Principe Naris.
Wat Po
Posizionato accanto al Palazzo Reale, ospita uno dei piu’ grandi Budda Sdraiati del mono, lungo oltre 46 Mt e ricoperto di foglie d’ oro. All’ interno una delle piu’ famose scuole di massaggio tradizionali, dove e’ possibile usufruire del servizio a costi accessibili.
Wat Trimitr
Vicino alla Stazione Centrale, in Chinatown, e’ conosciuto per il Budda Seduto in oro massiccio, alto 5 mt. E del peso di oltre 5,5 Tonnellate, scoperto per caso durante lo spostamento della statua con cui era stato ricoperto per salvarlo dalle razzie dei Birmani
Mercato dei Fiori
Il Mercato di Pak Klong e’ uno dei piu’ grossi mercati di fiori
 
Giorni 03 . Ven 05 Agosto 2016 : Bangkok visita (1/2giorno) (B) |  
Dopo la colazione, Circa alle 8h30, incontro con la guida e trasferimento al molo per un piacevole escursione nei canali di Bangkok, che in passato l’ hanno resa celebre come la “Venezia d’ Oriente”. L’ escursione, con una long tail boat, include anche la visita al Royal Barge Museum e al Tempio dell’ Aurora, il Wat Arun. Rientro in Hotel alle 12:00 circa
Pomeriggio libero per riposarvi o fare lo shopping senza guida ne' autista. Pernottamento in hotel.
 
I Canali di Bangkok
La storia di Bangkok e’ contrassegnata dai suoi canali, oltre che dal “Fiume dei Re”, il Chao Phraya. I Canali in passato erano cosi’ numerosi, da meritarle l’ appellativo di “Venezia D’ Oriente”. La visita vi permettera’ di vedere il contrasto tra la Bangkok moderna e quella che ancora sopravvive, sopratutto nella area di Thonburi.
Royal Barge Museum
Qui sono conservate le barche della Famiglia Reale, un tempo ottimo mezzo di comunicazione nelle vie fluviali, oggi utilizzate solo in occasioni speciali. Tutte le barche hanno speciali decorazioni a mano,
Wat Arun
Posizionato sul lato del fiume di Thonburi, conosciuto anche come il tempio dell’ Aurora, il tempio e’ indubbiamente uno dei piu’ affascinati non solo di Bangkok, ma anche in tutta la Thailandia, non solo per la posizione, ma anche per il design, diverso rispetto agli altri templi che potrete visitare a Bangkok. Nonostante il nome, e’ molto suggestiva la visita fatta al tramonto.
 
 
Giorni 04 . Sab 06 Agosto 2016 : Bangkok - Damnern Saduak - Kanchanaburi – Ayutthaya (B, L) |  Guida e l'autista 
160 Km Circa. Strade di Buona Viabilita’.
Colazione in Hotel.
Incontro con la guida in Italiano alle 06:00-06:30 e partenza per Kanchanaburi. 
Lungo il percorso sosta per visitare il Mercato delal ferrovia di Maeklong e il mercato galleggiante di Damnern Saduak.
La giornata preveda la visita al Museo della Guerra e al Cimitero degli Alleati, al Ponte sul Fiume Kwai, visita al Tempio delle Tigri. Pranzo in ristorante locale. Nel tardo pomeriggio partenza per Ayuttaya, check in in albergo tempo a disposizione e pernottamento.
Il ponte sul Fiume Khwae
Grazie a molti film e libri, il Ponte sul Fiume Khwae è divenuto notoriamente famoso ed ha attirato molti visitatori tailandesi e stranieri. Un comune ponte di ferro nero può raccontare una storia, che è stata sicuramente un dramma. Il ponte attraversa il Fiume Khwae Yai che è un ramo del Fiume Mae Klong. Durante l'occupazione giapponese della Tailandia nella seconda guerra mondiale, l'esercito Imperiale giapponese portò il ferro per costruire il ponte da Giava. Il ponte fu costruito dai Prigionieri Alleati di Guerra sotto la supervisione giapponese. 
Ricostruito alla fine della II guerra mondiale, il ponte è ancora oggi in uso ed alcuni tratti sono quelli originali dell’epoca. 
Wat Pa Luangta Bua Yanasampanno – Il Tempio delle Tigri
Un'area per la protezione delle tigri, dove convivono liberamente nella natura diversi generi di animali selvatici e domestici tra i quali, tigri, cervi, maiali, gibboni, pavoni,l’uccello rosso della foresta, cavalli , bufalo indiano , capre ecc. Le diverse speci selvatiche presenti, potranno essere ammirate amichevolmente dai turisti in compagnia dei monaci e dei volontari locali. Il tempio dista circa 38 chilometri da Kanchanaburi. 
Il Jeath - Museo della Guerra
Il nome Jeath derivò dai paesi che si occuparono nella Seconda Guerra Mondiale della costruzione della ferrovia della morte dal 1942 al 1945, quali Giappone, Inghilterra, America, Australia,Tailandia e Olanda. Situato nell’area di Wat Chai Chumphon, il Museo è una ricostruzione delle anguste capanne con il tetto in paglia nelle quali erano detenuti i prigionieri alleati di guerra, le cuccette per dormire erano realizzate in bambù. Sui muri delle capanne, sono affisse fotografie e illustrazioni dei prigionieri alleati di guerra, mentre su un telo vengono proiettate le condizioni nelle quali erano costretti a vivere.
 
Giorni 05 . Dom 07 Agosto 2016 : Ayutthaya – Sukothai (B, L) |  Guida e l'autista 
Colazione in Hotel. Alle 08:30 Incontro con la guida a partenza per visitare di Bang Pa In e il Parco storico di questa antica Incontro con la guida in Italiano e partenza per visitare alcuni dei piu’ famosi siti storici in Tailandia. Il primo giorno prevede la visita di Palazzo Estivo Bang Pa In, Parco storico Ayuttaya, Wat Phra Phutthabat a Saraburi. Il pranzo e’ servito in ristorante locale. La Cena e’ libera e il Pernottamento e’ previsto in hotel a Sukhotai.
Palazzo Estivo Bang Pa-in 
Alcune miglia dopo il Maenam Chao Phraya ad Ayutthaya c’è il Bang Pa-In Summer Palace. Il luogo fu usato dalla corte reale come residenza estiva nel XVII secolo. Il Palazzo fu distrutto con la caduta del Regno di Ayutthaya e fu ricostruito da Re Rama IV nella metà del XIX secolo.
La maggior parte degli edifici del regno di Re Rama V che esistono ancora oggi lì, furono usati regolarmente come residenza estiva. Le strutture sono realizzate con diversi stili architettonici, collocate in un grande parco con intorno stagni e corsi d’acqua. L'unica residenza reale aperta al pubblico è la Chiness-style Wehat Chamroon Palace , realizzato completamente con materiali importati dalla Cina.
In più, c’è anche un palazzo in stile italiano, un padiglione circolare con gradini che conducono giù ad una piscina, un Padiglione in stile tailandese Aisawan Tippaya Asna nel centro di un lago, e attraverso un corso di acqua una cappella buddista in stile neogotico con finestre con ampie vetrate. Sparse tutte intorno negli estesi giardini, ci sono statue stile europeo, così come vari monumenti costruiti da Re Rama V in memoria di membri della sua famiglia, uno di essi raffigura un’amata regina che affogò accidentalmente mentre andava in barca. 
Parco Storico di Ayutthaya.
Un luogo dichiarato dall'Unesco di interesse mondiale, gli storici templi di Ayutthaya sono sparsi un po’ ovunque in questa magnifica città e lungo il circondario dei fiumi. Diverse delle più centrali rovine come Wat Phra Si Sanphet, Wat Mongkhon Bophit Wat Na Phra Meru, Wat Thammikarat Wat Ratburana e Wat Phra Mahathat possono essere visitate a piedi. È possibile raggiungere molti più templi e rovine, percorrendo la città con una bicicletta affittata e seguendo un preciso itinerario di viaggio. L’ideale combinazione di trasporto per i visitatori interessati per vedere tutto, sarebbe noleggiare una bicicletta per i tempi centrali e noleggiare una barca per fare un giro delle rovine situate lungo il fiume. Il Parco Storico di Ayutthaya, è situato nella parte opposta del Museo Nazionale di Chao Sam Phraya. L'attrazione principale del parco storico è Viharn Phramongkol Bophit, una delle immagini in bronzo di Buddha più grandi della Tailandia.
 
Giorni 06 . Lun 08 Agosto 2016 : SUKOTHAI - PHRAE – CHIANG RAI (B, L) |  Guida e l'autista 
450 Km circa su strade di buona Viabilita’.
Colazione in albergo. Incontro con la guida in Italiano. Partenza per visitare il Parco Storico di Sukhotai e, a seguire, quello di Sri Satchanalai. Entrambi i Parchi sono World Heritage Site UNESCO, pur essendo dello stesso periodo storico, presentano sostanziali differenze di stile e conservazione. Il Pranzo e’ in ristorante locale. Proseguimento per Chiang Rai Via Phrae/Phayao. Cena libera e Pernottamento in hotel in hotel a Chiang Rai.
Parco Storico di Sukothai
E’ situato a 12 chilometri dalla città sulla Sukhothai-Tak Highway. Il Parco è aperto giornalmente dale 08:30 a.m. alle 04.30 p.m. e offre anche servizio di tram oltre a biciclette in affitto per esplorare la vasta area. Il Centro Servizi per i Turisti nel Parco offre informazioni, oltre a proiezioni su display di costruzioni storiche e strutture nella vecchia Sukhotai. Rovine dei palazzi reali, Templi Buddisti, i cancelli della città, mura, fossati, dighe, fosse, stagni, canali, ed il sistema di controllo dell’acqua delle dighe, era il centro magico e spirituale del Regno, sono adesso conservati e sono stati restaurati dal Dipartimento delle belle Arti con la collaborazione dell’UNESCU, non solo con una prospettiva di incoraggiamento per l’identità nazionale tailandese ma di salvaguardia ad un eccellente esempio di eredità del genere umano. Principali Luoghi di interesse nel Parco Storico di Sukhotai: Le Mura della città sono situate nel centro del Parco Storico e sono circondate da bastioni. La città di forma rettangolare misura 1330 metri in larghezza e 1800 metri in lunghezza. Le muri contengono quattro cancelli principali. Una iscrizione sulla pietra menziona che Re Ramkhamhaeng collocò una campana su uno dei cancelli. Se i suoi sudditi avessero avuto bisogno di aiuto, avrebbero potuto suonare la campana e il Re sarebbe uscito per prendere decisioni su dispute e dispensare giustizia. Internamente alla città ci sono 35 monumenti inclusi templi Buddisti e molte altre strutture, tra cui Il Palazzo Reale e il Wat Mahathat
 
Giorni 07 . Mar 09 Agosto 2016 : Chiang Rai - Chiang Khong – Huayxay - Pakbeng (B, L) |  Guida e l'autista 
Presto mattino, Trasferimento a Chiang Khong al Confine. Fare le procedurre di uscire dalla Thailandia ed entrare in Laos poi, imbarco sulla barca raggruppata per transfer a Pakbeng. La  barca parte dal porto di Huai Say alle 9.00am per una spettacolare crociera lungo il Mekong in direzione di Pakbeng. Durante la giornata verra’ fatto uno scalo per osservare la vita rurale lungo il Mekong visitando le minoranze etniche che popolano quest’ area, poi verra’ servito un pranzo a buffet a bordo. L’arrivo a Pakbeng sara’ prima del tramonto e sarai allogiato presso il vostro Lodge. Da qui potrai gustarti la tua cena dalla terrazza con una bellissima vista sul fiume Mekong.
Pernottamento in Pakbeng
 
Giorni 08 . Mer 10 Agosto 2016 : Pakbeng – Grotta di Pak Ou – Luang Prabang (B, L) |  Guida e l'autista 
Abbondante colazione in albergo, Partenza con barca.
Sulla strada per Luang Prabang verra’ effettuato un altro veloce stop per osservare il tradizionale processo su come viene fatto un certo tipo di alcohol di riso. PRanzo su bordo. Continuando poi verso il villaggio di Pak-Ou che si trova alla bocca del fiume Nam Ou River, per poi visitare le grotte di Pak Ou "Cave of a thousand Buddha's". Arrivo a Luang Prabang al tardo pomeriggio.
Pernottamento in Luang Prabang
 
Giorni 09 . Gio 11 Agosto 2016 : Luang Prabang - Khuong Si - Luang Prabang (B, L) |  Guida e l'autista 
Questa mattina presto prenderemo parte al Tak Bat o questua dei monaci, ovvero un rituale Buddista antichissimo che ancora oggi in Luang Prabang viene seguito dai locali. Prima di rientrare in albergo per la colazione e’ possible andare a visitare un mercato locale.
 
Subito dopo colazione andreamo a visitare il Phousi Market, dove potrai trovare pelle di bufalo secca, tea locale,verdure e prodotti tessili delle tribu’. Poi andremo al villaggio di Ock Pop Tok dove vi verra’ spiegato come la gente locale lavora la seta. Le prossime visite saranno presso dei villaggi Hmong e Lao Loum. Dopo la visita di questi villaggi andremo alle bellissime cascate di Khuang Si dove puoi rinfrescarti con una piacevole nuotata in una delle piscine naturali o farsi una passeggiata lungo i sentieri della foresta. Nei pressi della cascata e’ anche possibile visitare il Bear Rescue Centre ovvero un organizzazione che protegge un particolare esemplare di orso Asiatico. Ritorneremo in citta’. L’ultima visita della giornata sara’ quella di salire sulla cima del Mount Phousi per una piacevole esplorazione dei segreti dello stupa dorato e per godersi la bellissima vista della citta’ e del Mekong al tramonto. Alla sera, potete visitare da soli il bazar di notte, possiamo trovare la bella raccolta ed il tessile fatto a mano da locali di tribù.
 
Consigli: portare una asciugamano nel caso decidete di fare un bagno in una delle piscine naturali.
 
Pernottamento in Luang Prabang
Pasti: (B/L/_) Pranzo picnic alle cascate
 
Giorni 10 . Ven 12 Agosto 2016 : Luang Prabang Visite - Hanoi (B) |  Guida e l'autista 
Dopo colazione inizamo il city tour con una visita al Royal Palace Museum dove e’ possibile vedere un grande numero di interessanti oggetti artigianali. A seguire visiteremo il magnifico Wat Xiengthong con il suo particolare tetto che e’ un esempio della classica architettura laotiana. Oggi visiteremo anche il bellissimo Wat Mai e stupa di Wat Visoun. Subito dopo andremo a visitare l’ Arts and Ethnology Centre per capire meglio quali minoranze etniche vivono in Laos e quali sono il loro costumi e tradizioni. Nel pomeriggio andreo a visitare i villagi di Ban Xangkhong e Ban Xienglek famosi per i loro eccellenti lavori tessili.
 
Transfer all'aeroporto per il volo VN930 19h10 - 20h10 verso ad Hanoi. Guida e autista vi portano all'hotel. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 11 . Sab 13 Agosto 2016 : Ha Noi Visita (B) |  Guida e l'autista 
Dopo la colazione, iniziamo la giornata dedicata alla visita dell’attuale capitale del Vietnam:poi il Mausoleo di Ho Chi Minh (chiuso tutti i lunedì e venerdì), la sua casa su palafitto e pagoda su una colonna. Poi, il Tempio della Letteratura dedicato a Confucio ed ai Letterati, 
Nel pomeriggio, Visitare la Prigione di Hoa Lo, poi, fare un giro attorno il Lago Hoan Kiem soprannominato della Spada Restituita e della Tartaruga Gigante e poi visita il tempio di Ngoc Son, camminare nei vecchi quattieri per scoprire la vita quotidiana dei locali. Visitare la cattedrale di San Giuseppe. Poi, uno spettacolo di marionette sull’acqua. Pernottamento in hotel
 
 
Giorni 12 . Dom 14 Agosto 2016 : Ha Noi - Ha Long (B, L, D) |  Guida e l'autista 
Dopo la prima colazione, partenza per la Baia di Halong (Vinh Ha Long) dove avremo l’occasione di ammirare lo splendido panorama della campagna circostante. Arrivo a Vinh Ha Long in tarda mattinata all’imbarco sulla giunca per la crociera nella baia. Durante la navigazione, ammirare la bellezza delle isolette  misteriose per le tante leggende locali. Deliziosi pranzo a base di pesce e frutti di mare. Pomeriggio, cambiare alla piccola barca per visitare una grotta famosa oppure un villaggio di pescatori.
Cena abbondante a bordo della giunca. Pernottamento a bordo della giunca in cabina privata categoria comfort.
 
(L’itinerario della mini crociera varierà a seconda della tipologia di giunca utilizzata,e dalle condizioni del mare. La guida a bordo sarà in inglese/francese)
 
Giorni 13 . Lun 15 Agosto 2016 : Ha Long - Ha Noi - Hue (B) |  Guida e l'autista 
In mattinata, dopo la prima colazione, lasciamo la nostra giunca e con dei sampan (imbarcazioni tipiche) partiamo per la visita delle famose grotte. Brunch sulla giunca. A fine mattinata ritorno all'aeroporto Hanoi. Sulla strada visitare la pagoda di Con Son
Arrivo all’aeroporto di Hanoi per il volo VN1545  19h55 - 21h05  verso Hue. Arrivo ad Hue ed pernottamento in hotel
 
(L’itinerario della mini crociera varierà a seconda della tipologia di giunca utilizzata,e dalle condizioni del mare. La guida a bordo sarà in inglese/francese)
 
Giorni 14 . Mar 16 Agosto 2016 : Hue visita - Da Nang - Hoi An (B) |  Guida e l'autista 
In mattinata partenza dal vostro hotel per la visita della Cittadella Proibita, il Museo Reale insieme il Mercato locale di Dong Ba. Imbarco su una barca faremo una gita naturalistica e tradizionale escursione lungo i Fiume dei Profumi fino a raggiungere la pagoda Thien Mu, sosta per visitare questa pagoda. Visitare piu` la Tomba di Khai Dinh.
 
Nel pomeriggio, partenza ad Hoi An (~4ore) proseguiamo sulla strada mandati a passando per il colle delle nuvole da dove si può ammirare Da Nang. Sosta per la visita del Museo Cham e della Montagna di Marmo prima di arrivare ad Hoi An. Pernottamento ad Hoi An.
 
 
Giorni 15 . Mer 17 Agosto 2016 : Hoi An Visita (B) |  Guida e l'autista 
In mattinata visita della città di Hoi An,patrimonio mondiale dell'umanità Unesco. Visita dei principali siti come il Ponte Giapponese, il Tempio Cinese, l'antica casa di Phung Hung, il mercato, il porto, la pagoda di Phuc Thanh la pìu vecchia pagoda di Hoi An (1454) eretta da un monaco cinese. Visitare una fabrica piccola che produce lanterne, potete fare da soli una lanterna.
 
Nel pomeriggio, tempo libero per le attività personali senza guida ne' autista. Pernottamento in hotel
 
 
Giorni 16 . Gio 18 Agosto 2016 : Hoi An - Da Nang - Sai Gon visita (B) |  Guida e l'autista 
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di Da Nang solo con l'autista per il volo VN109 9h35 - 11h05 verso Saigon. Arrivo e trasferimento in città, sistemazione all’hotel. 
In pomeriggio, visita della città bianca : gli edifici coloniali come la Posta Centrale, la Cattedrale Nostra Signora. Poi, visitare il Museo della Guerra dove conserva gli articoli, oggetti preziosi della guerra eroica del Vietnam. Fnisce il tour con la visita alla pagoda di Ngoc Hoang e al mercato di Ben Thanh. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 17 . Ven 19 Agosto 2016 : Sai Gon - Tunnel di Cu Chi - Sai Gon (B) |  Guida e l'autista 
Dopo la prima colazione,  visita del Tunnel di Cu Chi, situati a 80 km al Nord Ovest di Ho Chi Minh ville, complesso sistema di tunnel bellici, lungo 250 km e situato nella parte nord della città di Ho Chi Minh ville. Questo complesso reticolato di tunnel sotterranei è stato costruito, di giorno e di notte, dagli abitanti e dai guerriglieri durante lo scontro bellico con gli americani. Dopo aver esplorato le gallerie sotterranee ed incantati dall'atmosfera che vi regna, rientro a Saigon.
 
Pomeriggio libero senza guida ne autista per attivita` personali dei clienti. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 18 . Sab 20 Agosto 2016 : SAI GON - DELTA DI MEKONG - CHAU DOC (B) |  Guida e l'autista 
alle 4h30 Partenza in macchina verso Cai Be, cittadina nel Delta del Mekong sede di uno dei principali mercati galleggianti (durata del trasferimento 3 ore circa).
Imbarco su un piccolo battello locale (sampan) e visita del mercato di Cai Be, specializzato nella vendita all’ingrosso di generi alimentari e prodotti tipici. Il sampan è ideale per inoltrarsi nei canali più stretti e meno frequentati, ed offre un'opportunità unica per osservare la vita autentica e le attività quotidiane degli abitanti dei villaggi, quali la costruzione di un tetto con foglie di palma, una fabbrica artigianale di mattoni e tegole, la preparazione delle reti per la pesca. Possibili fermate facoltative per visitare la vecchia chiesa del villaggio di An Binh, una piantagione di frutta tropicale o un giardino di bonsai. Attraversato il secondo grande braccio del Mekong, nel pomeriggio si sbarca a Vinh Long, capoluogo della provincia omonima e si prosegue via terra per Chau Doc (~5ore). Lungo un ampio braccio del fiume sono costruite grandi case su palafitte, sotto alle quali si trovano gli allevamenti di pesci. Fermandosi qualche minuto, tempo permettendo, è possibile, osservare l’attività degli abitanti ed avere una breve spiegazione delle tecniche di produzione usate.
Arrivo a Chau Doc il tardo pomeriggio o sera. Pasti liberi. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 19 . Dom 21 Agosto 2016 : Chau Doc - Phnom Penh (B) |  Guida e l'autista 
Dopo la colazione trasferimento all’imbarcadero per partire in battello, in direzione di Phnom Penh. All’arrivo alla frontiera, formalità di dogana. Continuazione della navigazione verso Phnom Penh, dove ci si arriva verso le 12. Accoglienza e trasferimento in albergo. Inizio delle visite della citta':  il Palazzo Reale inclusa la Pagoda d'Argento che fu costruita nel 1866 durante il protettorato francese del re Norodom, la pagoda di Wat Phnom, situato su un colle in posizione panoramica. Passeggiata al mercato Tuol Tumpoung (chiamato anche il mercato Russo), un luogo ideale per acquistare oggetti antichi, stoffe.Se tempo permette, visitare piu` il Museo Nazionale. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 20 . Lun 22 Agosto 2016 : Phnom Penh - Kampong Thom - Siem Reap (B) |  Guida e l'autista 
Partenza a Siem Reap (~6ore). Sosta a Kompong Thom, attraverso suggestivi scenari della campagna cambogiana, costeggiando il Tonle Sap con soste lungo il tragitto al villaggio di Skoun, anche noto come “spider ville” per la peculiarità delle specialità culinarie locali, ovvero ragni, grilli e cavallette fritti. Continuiamo il viaggio con la visita il tempio di Kuhak Nokor che fu costruito nel regno del re Suryavarman I. Proseguimento per Siem Reap. Sosta a Kompong Kdei per visitare Naga - un vecchio ponte archeologico all'epoca Angkoriana. Arrivo a Siem Reap. Sistemazione in albergo.
 
 
Giorni 21 . Mar 23 Agosto 2016 : Siem Reap - Angkor Thom - Ta Prohm - Angkor Wat - Siem Reap (B) |  Guida e l'autista 
Tutta questa giornata, visita la città con la TuK Tuk per respirare l’aria fresca della città.
La mattina dedicate per la visita di Angkor Thom, la porta sud, lo spettacolare tempio del Bayon, con i suoi più di duecento enigmatici volti, il tempio della leggenda del re ed il serpente, Pimeanakas, la zona dove era locato il palazzo reale, le splendide terrazze degli elefanti e del re lebbroso.
Continua la strada in tuk tuk per arrivare un tempio più bello del gruppo di Piccolo Circuito: Il tempio di Ta Prohm – il regno degli alberi. L’incredibile mescolanza tra gli alberi con i templi crea una differenza particolare con gli altri templi.
Nel pomeriggio, visita della città di Angkok Wat, monumento il più celebre ed il più vasto del complesso. Il tempio è stato iscritto al patrimonio mondiale dell'umanità dell’Unesco, con le sue torri slanciate ed i suoi bassorilievi straordinari. Rientro in hotel per il pernottamento.
 
 
Giorni 22 . Mer 24 Agosto 2016 : Siem Reap - Banteay Srei – Banteay Samre – Pre Rup - Siem Reap (B) |  Guida e l'autista 
Cominciamo il viaggio con la visita di Banteay Srei (Cittadella delle Donne), consacrato a Shiva, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un’opera maestra dell’arte khmer. Proseguiamo con la visita al tempio di Banteay Samre, un tempio induista nello stile architettonico di Angkor Wat.
Il tour prosegue con la visita al Giardino delle Farfalle, un grazioso parco per conoscere molti tipi di farfalle cambogiane e tropicali. Potremo anche degustare un tipico the locale.
Nel pomeriggio, visita al villaggio di produzione di zucchero di palma. Quindi visiteremo il tempio di Pre Rup, il tempio piu bello del gruppo Grand Circuito. Si tratta di un tempio che è stato costruito con mattoni nell’anno 960, quando governava Rajendravarman II.. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 23 . Gio 25 Agosto 2016 : Siem Reap - Bangkok - Partenza (B) |  solo l'autista 
Dopo la prima colazione, alle 7h00, trasferimento alla frontiera cambogiana - thailandia Poi Pet - Aranyaphrathet) 9~2.5ore). Clienti fare le procedure di uscire dalla Cambogia - entrare alla Thailandia da soli. Guida e autista vi aspettare alla frontiera thailanese per accompagnarvi all'aeroporto di Bangkok (~5ore). Fine i nostri servizi
 
 
 
X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#