Signore. Giancarlo TOGNOCCHI - Italiana

  • Group: di 2 persone
  • Nome del viaggio: Paesi dei tesori culturali
  • Data: da 22 a 29 gennaio 2017
Scrivi a Signore. Giancarlo TOGNOCCHI
  • Giancarlo.TOGNOCCHI@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signore. Giancarlo TOGNOCCHI per proteggere la propria privacy.
 

Gent.ma My


Siamo di ritorno dal viaggio in Laos , che si è rivelato un paese affascinante sotto tutti i punti di vista.

Io e mia moglie desideriamo ringraziarla per aver organizzato il viaggio in maniera perfetta , sia per gli hotel che per le guide , Sig. Kamla e Sig.ra Mook.
In particolare la guida della zona Sud , Sig,ra Mook ,  è stata per noi fonte di tantissime dettagli anche sulla vita dei villaggi e delle produzioni di tè e caffè , rivelandosi molto preparata e competente.

Ci ripromettiamo di ricontattare la Asiatica Travel per organizzare un tour della Cambogia e del Vietnam , magari già nel Gennaio del prossimo anno.

Cordiali saluti
Giancarlo Tognocchi

PROGRAMMA DETTAGLIATO 
 
Giorno 01. 22/01/2017: Luang Prabang arrivo (-) 
Arrivo all’aeroporto di Luang Prabang con il volo QV0634 alle 12h00. Incontro con la Guida d’Asiatica. Trasferimento in centro città e sistemazione in hotel. Giornata libera per riposarvi o fare una prima scoperta della città. Pernottamento in hotel.
Guida in inglese: Mr Khamla  +856 (0) 20 5454 3452
 
Giorno 02. 23/01/2017: Luang Prabang visita – Cascata di Khuang Si (B) 
Questa mattina alle prime luci del sole prenderete parte al TakBat (processione dei monaci) ovvero un antichissimo rituale Buddista che ancora oggi in Luang Prabang viene seguito dai monaci  locali, prima di rientrare in albergo per la colazione vi fermerete in un mercato locale. 
Subito dopo colazione inizierete il vostro city tour con una visita al Royal Palace Museum, dove e’ possibile vedere un grande numero di interessanti oggetti artigianali tipici della popolazione Lao. A seguire visiteremo il magnifico WatXiengthong con il suo particolare tetto che e’ un esempio della classica architettura laotiana.
Oggi visiterete anche il bellissimo Wat Mai e stupa di Wat Visoun, subito dopo andrete   all’Arts and Ethnology Centre per capire meglio quali minoranze etniche vivono in Laos e quali sono il loro costumi e tradizioni.
Nel pomeriggio esplorerete   i villagi di Ban Xangkhong e Ban Xienglek famosi per i loro eccellenti lavori tessili con la possibilita’ di aquistare qualche manufatto .
Per concludere in bellezza la giornata salirete sulla cima del Mount Phousi per una piacevole esplorazione dei segreti dello stupa dorato e  per godersi la spettacolare  vista della città e del Mekong  durante il tramonto. Pernottamento in Luang Prabang.
 
Giorno 03. 24/01/2017: Luang Prabang – Grotta di Pak Ou (B) 
La prima attivita’ della giornata è la visita del Phousi Market, un bazar locale dove trovarete I piú svariati articoli in vendita come ad esempio: pelle di bufalo secca, il famoso tea locale, verdure e prodotti tessili delle tribù. 
Successivamente andrete al villaggio di Ock Pop Tok dove vi verra’ spiegato come la gente locale lavora la seta. Le prossime visite (optional) saranno presso dei villaggi Khmu, Hmong e Lao Loum. Dopo la visita di questi villaggi andrete alle spettacolari e famose cascate di Khuang Si dove potrete rinfrescarvi con una piacevole nuotata in una delle tante piscine naturali di acqua cristallina o farvi una passeggiata lungo i sentieri della forestache circonda le cascate.
 Nei pressi della cascata è anche possibile visitare il Bear Rescue Centre ovvero un organizzazione che protegge un particolare esemplare d’orso Asiatico.
Dopo pranzo salirete a bordo di una barca per un escursione sul Fiume Mekong in direzione delleGrotte di Pak Ou, ovvero due grottecomunicanti tra loro custodenti migliaia di statuette dorate, di varie forme e dimensioni ,rappresentanti il  Buddha lasciate qui dai fedeli in pellegrinaggio.
Lungo la strada del ritorno ci fermeremo presso il villaggio di Ban Muangkeo, famoso per i suoi lavori tessili e la produzione del whisky di riso.
Consigli: portare un asciugamano nel caso decidete di fare un bagno in una delle piscine naturali. Pernottamento in Luang Prabang
 
Giorno 04. 25/01/2017: Luang Prabang – Vang Vieng (B) 
Questa mattina presto partirete direzione VangVieng; la strada di montagna offrirà viste spettacolari conviene quindi tenere la macchina fotografica a portata di mano. La prima sosta sarà nella località di HouiHeidalla quale potrete ammirare una stupenda vista dele montagne attorno, a seguire vi dirigerete al villaggio Khmu di Ban KiuKam Pone dove potrete interragire con una delle più particolari minoranze etniche della zona e per concludere la mattinata vi fermerete a PhouPhueng Fa da qui potrete ammirare una delle piú spettacolari viste dell’intero Laos e potrete pranzare nel ristorante della zona.
Dopo pranzo ripresa la strada per VangVieng visiterete Ban HinNgonun pittoresco villaggio Hmong e prima di arrivare a destinazione ci sarà la possibilità di fermarvi KoeKuangun mercato locale dove troverete in vendita I prodotti piú assurdi quali topi,insetti,  serpenti e rettili di varie specie.
In prossimità di VangViengeffetuerete un’ultima breve sosta a Phatang Mountain view point. Arriverete a Vang Vieng nel primo pomeriggio. Pernottamento in VangVieng.
 
Giorno 05. 26/01/2017: Vang Vieng - Vientiane (B)
Come parte della vostra mezza giornata di tour in VangVieng, esplorerete  la famosa grotta di Tham Jang,  usata dai locali come nascondiglio durante l’invasione cinese, a seguire  riprenderete  il vostro viaggio verso Sud per raggiungere la capitale Vientiane, per strada vi fermerete presso il piccolo villaggio di Tha Heua specializzato nella vendita di pesce secco  esposto all’esterno di ogni singola abitazione del villaggio. 
La Prossima sosta sara’ presso Nam Ngum,  un lago artificiale di vaste dimensioni creato dall’imponente diga e a seguire visiterete Ban Keun un villaggio famoso per la sua miniera di sale. Appena fuori Vientiane farete un’ultima sosta al mercato di Don Makai dove vengono venduti insetti di tutti i tipi e dove i piu’ coraggiosi potranno assaggiare uno di questi originalissimi snack! Arriverete a Vientiane nel tardo pomeriggio. Pernottamento in Vientiane.
 
Giorno 06. 27/01/2017: Vientiane – Volo a Pakse - Tadlo (B) 
Oggi sarai transferito in aeroporto dove salirete a bordo del vostro volo QV515 07h50 – 09h05 diretto a Pakse. Appena arrivati sarete accolti e subito dopo trasferiti  verso il Boulevan Plateau, un fresco altopiano affacciato sulla valle del Mekong. La nostra prima visita sara’ la cascata di Tad Fan. I prossimi stop saranno presso due villaggi di minoranze etniche, il primo sara’ Ban Bong Neua ovvero un villaggio Alak e il secondo sara’ Ban Kokphung  ovvero un villaggio Katu, famosi per la loro tradizione di lasciare le bare sotto le loro case. Nel tado pomeriggio giungeremo a Tad Lo, dove ci attende un altra meravigliosa cascata, dove potrai trascorrere il resto della giornata per rilassarti o fare un bagno in una delle sue piscine naturali. Pernottamento in Tadlo.
Guida in inglese: Ms. Mook +86 (0) 20 5535 2057
 
Giorno 07. 28/01/2017: Tad Lo – Pakse – Wat Phou – Don Khong (B)
Prima colazione presto in hotel, ci stiamo dirigendo verso di Khong Island, in rotta facendo una breve deviazione per visitare Pha Suam cascata e Laos Teung Borghi e passeggiare intorno ai villaggi delle minoranze etniche e di continuare a viaggiare su strada a Wat Phu via Pakse città, tenere il nostro cammino, attraversamento Mekong traghetto per visitare la pre-Angkorian, rovine di Wat Phu, uno dei templi situati più drammaticamente sud-est asiatico. Esplora queste Khmer rovine, arroccato in cima ad una collina vicina, che è uno dei Lao Patrimonio riconosciuto dall'UNESCO nel 2001, questo meraviglioso sito archeologico della civiltà khmer risalente ai 9 e il 12 ° secolo. Continuiamo il nostro modo di 4000 isole regione e prendere una barca a motore traghetto per Don Khong. Pernottamento a Don Khong.
 
Giorno 08. 29/01/2017: Don Khong – Khone Island – Champasack (B)
Questa mattina dopo aver fatto colazione saliremo a bordo di una barca tradizionale che ci portera’ alla scoperta delle 4.000 isole. Il primo stop sara’ presso Khone Island, dove una volta arrivati espoleremo l’isola in bici. Amireremo diverse case coloniale, la prima stazione ferroviaria Laotiana con la sua locomotive e subito dopo andremo a visitare la bellissima cascata di Liphi, conosciuta anche come Samphamith, che forma un linea di frontiera naturale tra il Laos e la Cambogia. Da Khone Island riprenderemo la barca che ci porterà sulla terra ferma e per poi andare via terra fino alle famose cascate di Khone Phapeng ovvero le piu’ grandi cascate del Sud Est Asiatico, conosciute anche come le ‘Niagara of the east’. Da qui prenderemo una piccolo barca per andare ad osservare da vicino (se fortunati!) gli unici esemplari al mondo di delfini di acqua dolce. Appena finite questa visita ritorniamo via terra a Ban Muang dove prenderemo un traghetto che ci porterà in Champasak.
Giorno 09. 30/01/2017: Pakse – Bangkok (B)
Dopo la colazione, trasferimento all’aeroporto per il volo QV223 10h05 – 12h45 verso Bangkok e poi collegamento con il volo di partenza in Italia.
 
*** Fine dei nostri servizi***
 
X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#