Signora. Gisella Bertocchi - Italiana

  • Group: di 04 persone
  • Nome del viaggio: Sogno Indocinese
  • Data: Viaggio: 24/12/2011-08/01/2012
Scrivi a Signora. Gisella Bertocchi
  • gisellabertocchi@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signora. Gisella Bertocchi per proteggere la propria privacy.
 

Siamo 4 amici  italiani in età matura che amano scoprire il mondo, ma che vogliono anche una certa comodità.
Il nostro itinerario Vietnam, Cambogia, Laos è stato studiato molto bene, tutti gli alberghi erano più che confortevoli e situati in zone molto belle.

Siamo stati affascinati dalla Baia di Halong dove abbiamo passato la notte su una bellissima e comoda giunca...la Cittadella Proibita di Hue è molto interessante...il Mekong è magico, ci ha permesso di vedere la cultura della popolazione ...e che dire dei Templi di Angkor in Cambogia? ....un posto indescrivibilmnete emozionante e bellissimo.
E' sicuramente un viaggio da fare.
Per quanto riguarda Asiatica Travel e la Signorina My non si potrebbe trovare di meglio!! Tutto è stato organizzato a perfezione !!
 

PROGRAMMA DETTAGLIATO

 

Giorno 01. (24 Dic 2011): Hanoi arrivo (B/-/-)
Arrivo all’aeroporto di Hanoi con il volo KA297 alle 09h50. Incontro con la Guida d’Asiatica. Trasferimento in centro città e sistemazione in hotel. Giornata libera per riposarvi o fare una prima scoperta della città. Pernottamento a hotel.


 
Giorno 02. (25 Dic 2011): Visita Hanoi (B/-/-)  
Giornata completa dedicata  alla visita dell’attuale capitale del Vietnam:  il Tempio della Letteratura dedicato a Confucio ed ai Letterati, il mausoleo di Ho Chi Minh (chiuso tutti i lunedi e venerdi).
Nel pomeriggio, visita del museo Etnografico (chiuso tutti lunedi) e, in fine pomeriggio, un giro attorno il Lago Hoan Kiem soprannominato della Spada Restituita e della Tartaruga Gigante e nei vecchi quartieri di Hanoi.  La sera uno spettacolo marionette sull’acqua. Pernottamento a hotel.



Giorno 03. (26 Dic 2011): Hanoi - Baia d'Halong (B/L/D)
Dopo la prima colazione e riposarvi, partenza per la Baia di Halong (Vinh Ha Long) avrete occasione di ammirare lo splendido panorama della campagna. Arrivo a Vin Ha Long in fine mattinata. Imbarco sulla giunca per la crociera nella Baia d’Along. Visita delle grotte rese misteriose per le leggende e l’immaginazione dei locali. Deliziosi  pranzo e cena a base di pesce e frutti di mare sulla giunca. Pernottamento  a bordo della giunca cabina privata confort.
(Il senso dell’ itinerario dipende  dalla giunca utilizzata - guida comune in Inglese/francese sulla giunca)



Giorno 04. (27 Dic 2011): Ha Long -  Hanoi – Hue (B/L/-)
Mattino, dopo un tè o caffè, Lasciamo la nostra giunca e con dei sampani partiamo per la visita  della grotta della Sorpres. In fine mattinata ritorno a Hanoi. Trasferimento all’aeroporto di Hanoi per il volo VN1545 20h10 - 21h20 verso Hue. Accoglienza e sistemazione all’hotel. Pernottamento Hotel Hue.
(Il senso dell’ itinerario dipende  dalla giunca utilizzata - guida comune in Englese/Francese sulla  giunca)


  
Giorno 05. (28 Dic 2011): Visita di Hue (B/-/-)                                                                          
Hué, antica capitale del Vietnam dove la dinastia Nguyen regno dal 1802 al 1945, é conosciuta come “la città della pace e della poesia” ed attira i turisti per il romantico fascino dei suoi monumenti storici. Imbarco in una tipica barca per  un’escursione sul Fiume dei Profumi. Visita della  celebre Pagoda Thien Mu (detta la Pagoda della Signora Celeste) e il mercato di Dong Ba. Proseguimento della scoperta della storia imperiale con la visita  della Cittadella  Proibita, e la Tomba dell’imperatore Minh Mang un’assieme  di ben 40 monumenti (palazzi, padiglioni templi..). Ritorno all’hotel  à Hue. Pernottamento Hotel a Hué.



Giorno 06. (29 Nov 2011): Hue – Danang - Hoi An (B/-/-)                                                                          
Dopo la prima colazione, partenza in direzione di Danang, passando per il famoso “colle delle nuvole”, che offre sulla sua cima uno stupendo panorama sul litorale. Arrivo a Hoi An. Nel pomeriggio, visita Hoi An, iscritto al patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco. Visita dei principali siti come il Ponte Giapponese, il Tempio Cinese, la Casa di Phung Hung e i villaggi circostanti, il mercato, il porto, la pagoda di Phuc Thanh la più vecchia pagoda di Hoi An (1454) eretta da un monaco cinese. Pernottamento all’hotel.


                                                                
Giorno  07. (30 Dic 2011): Hoi An – Danang - Saigon (B/-/-)                                                                                                               
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di Danang  per il volo VN1311 10h50 - 12h00  verso Saigon. Trasferimento in città. Istallazione all’hotel. Nel pomeriggio visita della città: Posta Centrale, la Cattedrale Nostra Signora, il museo storico e il mercato di Ben Thanh. Pernottamento Hotel a Saigon.



Giorno 08. (31 Dic 2011): Sai Gon – Cai Be – Vinh Long – Can Tho (B/L/Gala Dinner)
La mattina, accoglienza al vostro hotel e partenza verso Cai Be (140 km - 2.5 ore di strada). All'arrivo, imbarco su una crociera in direzione di Vinh Long. Scoperta il fascino del leggendario Fiume del Mekong, percorrendo il mercato galleggiante di Cai Be ed i canali fiancheggiati da frutteti dove si può raccogliere e degustare della frutta esotica. Pranzo in un giardino presso abitante in cui avremo l’occasione di degustare i cibi locali. Nel pomeriggio si riprende il viaggio, sempre in battello, e si arriva a Vinh Long, dove si prende la strada in direzione di Can Tho. Pernottamento all'hotel.



Giorno 09. (01 Gen 2012) Can Tho – Chau Doc (B/-/-)    
Presto al mattino, in battello,  visita del  mercato galleggiante Cai Rang, la scena è magnifica: centinaie di sampani carichi di riso, frutta, prodotti artigianali si riuniscono per scambiare o vendere la loro merce. Scoperta la vita degli abianti, ci permettera un’approccio delle animate attività, Visita di un lussureggiante frutteto dove avremo l’occasione di degustare frutta fresca colta sul posto. Visita il tempio di Binh Thuy. Lasciamo Can Tho e partenza per Chau Doc. Fine pomeriggio, una visita in sampano sul villaggio galeggiante. Pernottamento all’hotel. (điều hành bổ sung cho khách đi thuyền thăm làng chài ở Châu Đốc)



Giorno  10. (02 Gen 2012) Chau Doc – Phnom Penh (B/-/-)    
Dopo colazione trasferimento all’imbarcadero per partire in battello, in direzione di Phnom Penh. All’arrivo alla frontiera, formalità di dogana. Continuazione della navigazione verso Phnom Penh, dove ci si arriva verso le 12. Accoglienza e trasferimento in albergo. Pomeriggio scoperta di Phnom Penh, capitale del Cambogia, visita del Museo Nazionale,  della pagoda d’Argento situata nel Palazzo Reale, la Pagoda, Vat Phnom. Pernottmento all’hotel.

 

Giorno 11. (03 Gen 2012) Phnom Penh – Siem Reap – Roulos (B/-/-)    
Mattino partenza senza guida in macchina verso Siem Reap. Arrivo a Siem Reap. Trasferimento all’hotel. Nel pomeriggio, visita i tempi del gruppo Roluos (IXo secolo), l’antica Hari Haralaya ed il primo Angkor. Questo sito è  di un’importanza maggiore poiche’ rappresenta il primo modello urbanistico in assoluto della citta’ khmer tipica, il cui sistema d’irrigazione non manchera’ d’impressionarvi. Pernottamento all’hotel a Siem Reap

 


Giorno 12. (04 Gen 2012) Siem Reap – Angkor Wat   - Angkor Thom  (B/-/CENA CON APSARA MUSICA)    
Mattino, visita di  Angkor Thom (La Gran Città). Dal portale del Sud, passeremo per il famoso Bayon del 12 & 13o secolo, dedicato al buddismo, composto di 54 maestose torri alle 216 facce di Avalokitesvara. Visita  della terrazza degli Elefanti, lunga 350m, dove si svolgevano le udienze reali e le cerimonie pubbliche; la terrazza del Re Lepproso, piattaforma del XII° S., con le  moltitudine ed ammirevoli figure scolpite di Apsara; Phimean Akas (il palazzo celeste), una piramide a tre livelli che rappresenta il monte Méru.
Nel pomeriggio, scoperta del meraviglioso tempio di Angkor Wat, iscritto al patrimonio mondiale dell'umanità dell’Unesco, con le sue torri slanciate ed i suoi bassorilievi straordinari. E’ uno dei più straordinari monumenti mai concepiti dall’essere umano, eretto al XIIo secolo (1112 – 1152) in onore di Vishnou.
Pernottamento in Hotel Siem Reap.



Giorno 13. (05 Gen 2012) Siem Reap – Banteay Srey – Piccolo circuito (B/-/-)                
La mattina, visita di Banteay Srei (Cittadella delle Donne), consacrato a Civa, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un’opera maestra dell’arte khmer. Pernottamento all’hotel.
Nel pomeriggio: visita sul  « Piccolo Circuito  » : Takeo, Ta Prohm, Banteay Kdei, Terrazza di Sras Srang, Prasat Kravan.



Giorno 14.  (06 Gen 2012) Siem Reap – Luang Prabang (B/-/-)    
La mattina, tempo libero per scoperta della città. Poi, trasferimento all’aeroporto di Siem Reap per il volo verso Luang Prabang. Questo pomeriggio andremo a visitare diversi villaggi di diversi gruppi etnici per esempio a Ban Ouay c’e’ un villaggio Hmong, a Ban Ou un villaggio Laoloun e a Ban Thapene un villaggio Khmu, dove appunto puoi trovare degli interessantissimi oggetti di artigianato locale. Dopo la visita di questi villaggi andremo alle bellissime cascate di Khuang Si dove puoi rinfrescarti con una piacevole nuotata in una delle piscine naturali o farsi una passeggiata lungo i sentieri della foresta. Pernottamento in Luang Prabang.



Giorno 15.  (07 Gen 2012) Luang Prabang – Visita della città (B/-/-)    
Giornata dedicata alla visita di Luang Prabang, stupendo sito iscritto al Patrimonio Mondiale dall'UNESCO. Visita di Watt Xiengthong, sito all'incrocio della Nam Khan e del Mekong, fondato dal re Setthathirath nel 1560. Il suo nome significa il monastero della citta' di Thong. la luce della luna si riflette sull'ornamento e mette in evidenza questo tempio che un tempo era sottoposto alla supervisione diretta del re stesso fino al 1975. Visita del Vat Visoun, totalmente costruito di legno nel 1512 dal re Visounnarath. Egli ha rinchiuso il Bouddha Prabang di 1513-1560. Il Vat Mai, che significa “ Nuovo monastero’’ era la residenza del piu' alto livello di dignita' del monastero buddista laotiano, prima che si trasferisse la capitale a Vientiane, nel 1975. Nel pomeriggio, salita dei 328 gradini per giungere al monte di Phousi. Vista splendida dall'alto sulla citta' e sui siti circostanti.
La sera, scoperta il bazar di notte, possiamo trovare la bella raccolta ed il tessile fatto a mano da locali di tribù, vivo sulle colline che circondano Luang Prabang. Pernottamento a Luang Prabang.


   
Giorno 16.  (08 Gen 2012) Luang Prabang – Hanoi - Partenza (B/-/-)    
Tempo libero fino al trasferimento all’aeroporto per il volo VN930 14h45 – 15h35 verso Hanoi e poi collegamento per il volo KA294 alle 20h00 verso Hong Kong. La camera è a disposizione fino a  mezzogiorno.
 

 

*** Fine dei nostri servizi ***

X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#