Signore. Claudio di Sora - Italiana

  • Group: di 04 persone
  • Nome del viaggio: Sogno indocinese
  • Data: Viaggio da 29/01/2011 a 22/02/2011
Scrivi a Signore. Claudio di Sora
  • alessandra.angelocomneno@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signore. Claudio di Sora per proteggere la propria privacy.
 

*Claudio Di Sora
Gentilissima Signora Lan Anh,
siamo tornati a Roma da una settimana e già una grande nostalgia ci riempie il cuore. Vogliamo tutti ringraziarla per la perfetta organizzazione del nostro viaggio; non abbiamo avuto nessun contrattempo il che non è proprio facile con tutti gli spostamenti che abbiamo avuto. Gli Hotel scelti ci hanno soddisfatto molto così come le guide e le visite programmate. Stiamo facendo pubblicità alla vostra Agenzia con i nostri amici.

Inoltre ho parlato di Voi alla mia Agenzia di Viaggio che mi è parsa interessata a conoscervi. Se interessa vi manderò l'indirizzo di questa Agenzia.
Nel ringraziarla nuovamente e in attesa di un nostro nuovo viaggio in Indocina, la saluto cordialmente anche a nome di tutti i partecipanti al viaggio.
Claudio Di Sora
 
* Roberto Biagi e Matilde De Nichilo
Gentile Sig.ra Lan Anh,
Siamo spiacenti di non aver potuto scriverLe appena rientrati a casa, ma impegni ci hanno tenuti occupati ed ora con maggiore tranquillità Le inviamo queste righe per ringraziarLa del bellissimo viaggio che Lei con la Sua organizzazione perfetta ci ha permesso di fare. Siamo rimasti entusiasti di ogni cosa, dei luoghi, delle guide e degli hotels.
Abbiamo pubblicizzato e parlato di Voi con i nostri amici che in gruppo vorrebbero fare lo stesso nostro itinerario e che Vi contatteranno una volta decise le date.A noi ora rimane la nostalgia nel vedere le foto
dei bellissimi posti che ci hanno affascinato e della gentilezza del vostro Paese.
Ancora grazie e auguri per il Suo lavoro. Molti saluti
Roberto Biagi e Matilde De Nichilo
 

PROGRAMMA DETTAGLIATO


 
Giorno 01. 29/01/2011. Hanoi
Arrivo all’aeroporto di Hanoi. Incontro con la Guida d’Asiatica. Trasferimento in centro città e sistemazione in hotel. Giornata libera per riposarvi o fare una prima scoperta della città. Pernottamento Hotel a Hanoi.
Pasti: no.

Giorno 02. 30/01/2011. Visita di Hanoi
Giornata completa dedicata alla visita dell’attuale capitale del Vietnam: il Tempio della Letteratura dedicato a Confucio ed ai Letterati, il mausoleo di Ho Chi Minh (chiuso tutti i lunedi e venerdi) e la sua casa palificata. Nel pomeriggio, visita del museo Etnografico (chiuso tutti lunedi) e, in fine pomeriggio, un giro in cyclo attorno il Lago Hoan Kiem soprannominato della Spada Restituita e della Tartaruga Gigante e nei vecchi quartieri di Hanoi. La sera un spettacolo marionette sull’acqua.
Pasto : Prima Colazione, Cena.

Giorno 03: 31/01/2011. Ha Noi – Mai Chau
Partenza il mattino per Mai Chau via una bella strada di montagna. Dal colle che precede l’arrivo sulla valle di Mai Chau il panorama è magnifico. Dopo il pranzo, escursione a piedi verso i villaggi dei Thai Bianchi, popolazione dominante della regione.
Notte presso l’abitante in una casa su palafitte nel villaggio di Pom Koong. Spettacolo di danze tradizionali in serata. Degustazione del vino locale « Can » à base di riso appiccicoso fermentato.
Pasto : Prima Colazione, Pranzo, Cena.

Giorno 04. 01/02/2011. Mai Chau – Tam Coc
Giornata di escursione a Hoa Lu, uno dei siti più noti del Vietnam per le sue vestigia ed i suoi sorprendenti picchi calcarei. Hoa Lu viene soprannominata anche la “Baia di Halong terrestre”, il paesaggio e’ infatti simile a quello di Halong ma con risaie al posto del mare”. Visita dei Tempi dei Re Dinh e Le che sono datati dal Xo secolo. Dopo pranzo, una crociera in sampan per scoprire le grotte di Tam Coc e di Bich Dong (“ le tre lagune”). Pernottamento all’hotel.
Pasto : Prima Colazione, Pranzo.

Giorno 05. 02/02/2011. Tam Coc - Baie d'Along
Mattino partenza per la Baia di Halong (Vinh Ha Long) avrete occasione di ammirare lo splendido panorama della campagna. Arrivo a Vin Ha Long in fine mattinata. Imbarco sulla giunca per la crociera nella Baia d’Along. Visita delle grotte rese misteriose per le leggende e l’immaginazione dei locali. Deliziosi pranzo e cena a base di pesce e frutti di mare sulla giunca. Pernottamento a bordo della giunca cabina privata confort
Pasti : Prima Colazione, Pranzo, GALA DINNER
(Il senso dell’ itinerario dipende dalla giunca utilizzata - guida comune in inglese/francese sulla giunca )

Giorno 06. 03/02/2011. Ha Long - Hanoï – Hue
Mattino, dopo un tè o caffè, Lasciamo la nostra giunca e con dei sampani partiamo per la visita della grotta della Sorpresa o possibilità di fare il bagno sulle piccole spiagge deserte. In fine mattinata ritorno all’imbarcadero. Trasferimento all’aeroporto di Hanoi per il volo verso Hue. Accoglienza e sistemazione all’hotel. Pernottamento Hotel Hue.
Pasti : Prima Colazione, Pranzo

Giorno 07. 04/02/2011. Visita di Hue
Mattino accoglienza al vostro hotel e partenza per la visita del Mausoleo dell’Imperatore Tu Duc. In seguito imbarco su un sampano tradizionale per un’escursione sul Fiume dei Profumi verso la Pagoda Thien Mu (Pagoda della Signora Celeste). Sosta per visitare questa bella Pagoda, costruita nel 1601, la più vecchia e simbolo della citta della citta di Hué Continuazione verso il villaggio Thuy Bieu . Pranzo preso l’abitante
Dopo pranzo, una piacevole escursione in bicicletta o a piedi nel villaggio vi permetterà una scoperta delle attività della vita degli abitanti locali.
Un po di riposo: un bagno ai piedi in una macerazione d’acqua calda e piante medicinali, si tratta di una pratica terapeutica tradizionale. Fine pomeriggio, in macchina, ritorno al vostro hotel.
Pernottamento all’hotel.
Pasti : Prima Colazione, Pranzo

Giorno 08. 05/02/2011. Hué – Hoi An
La mattina, visita la tomba di Khai Dinh, il mercato di Dong Ba. Proseguimento sulla « strada mandarina » verso il Sud via il “Colle delle Nubi “ da dove si puo ammirare Danang e i suoi dintorni. Visita del museo Cham à Danang prima d’arrivare a Hoi An. Arrivo a Hoi An. Sistemazione in Hotel resto della giornanta libera. Pernottamento all'hotel
Pasti: Prima colazione, Pranzo.

Giorno 09. 06/02/2011. Hoi An
Mattino, escursione alla “Terra Santa di My Son”, un’assieme di templi e di santuari in rovina edificati à circa 30 Km di Hoi An. Questo luogo, che fu la capitale del regno Cham dal V° al XIII° secolo, vi darà un’idea della storia gloriosa della cultura maleo-polinesiana dei Cham. Ritorno a Hoi Anh in fine mattinata.
Nel pomeriggio visita della città: il museo delle antichità, v isita dei principali siti come il Ponte Giapponese, il Tempio Cinese, la Casa di Phuong Hung ed i villaggi circostanti, visita il mercato, il porto, la pagoda di Phuc Thanh la più vecchia pagoda di Hoi An (1454) eretta da un monaco cinese.
Pasti: Prima colazione

Giorno 10. 07/02/2011.Hoi An – Danang – Nha Trang
Tempo libero sulla spiaggia di Nha Trang. Pasti liberi. Pernottamento all’hotel.
Pasti: Prima colazione

Giorno 11. 08/02/2011. Nha Trang libero – Senza guida ne’ automobile
Tempo libero sulla spiaggia di Nha Trang. Pasti liberi. Pernottamento all’hotel.
Pasti: Prima colazione

Giorno 12. 09/02/2011. Nha Trang libero – Senza guida ne’ automobile
Tempo libero sulla spiaggia di Nha Trang. Pasti liberi. Pernottamento all’hotel.
Pasti: Prima colazione

Giorno 13. 10/02/2011. Nha Trang - Saigon
Dopo la prima colazione trasferimento senza guida, solo l’autista, all’aeroporto di Nha Trang per il volo verso Saigon. Incontro con la vostra guida. Istallazione all’hotel. Visita della città : Posta Centrale, la Cattedrale Nostra Signora, il Tempio Thiên Hau nell’animato quartiere cinese, Il Museo della Guerra, Il Palazzo Riunificazione. Pernottamento Hotel a Saigon .
Pasti : Prima Colazione

Giorno 14. 11/02/2011 . Saigon - Tay Ninh - Cu Chi - Saigon
Iniziamo la nostra giornata con la visita dei Tunnel di Cu Chi. Situato a 30 km al Nord Ovest di Ho Chi Minh ville, questo complesso sistema di tunnel, lungo 250 km tra la parte nord della città di Ho Chi Minh ville. Al terminale della Pista Ho Chi Minh, è stato scavato giorno come notte dagli abitanti e la guerriglia durante la guerra contro gli americani. Dopo aver esplorato i tunnels e impregnati dell’atmosfera che vi regna, riprendiamo la strada in direzione di Tay Ninh per la visita del Tempio di Caodaï. Molto colorato e unico nel suo genere è il centro della religione Caodista in Vietnam. Ritorno a Sai Gon. Pernottamento all'hotel.
Pasti: Prima colazione, Cena sull fiume Sai Gon.

Giorno 15. 12/02/2011. Sai Gon – My Tho – Can Tho
Dopo colazione partenza per il Delta del Mekong a MyTho una regione molto fertile che sovente è chiamata il granaio a riso del Vietnam è una terra propizia alla cultura di deliziosi frutti tropicali. Dato che la regione è traversata da nove bracci del fiume Mekong questa è periodicamente inondata. Tutti I trasporti e la circolazione sono assicurati per via fluviale. L’escursione in sampano sui canali degli abitanti, dei battelli da pesca e di trasporto dei materiali di costruzione e prodotti agricoli. sull’isola di Thoi Son. Partenza per Can Tho. Pernottamento all’hotel.
Pasti: Prima Colazione, Pranzo

Giorno 16. 13/02/2011. Can Tho – Chau Doc
Presto al mattino, in battello, visita del mercato galleggiante Cai Rang, la scena è magnifica: centinaie di sampani carichi di riso, frutta, prodotti artigianali si riuniscono per scambiare o vendere la loro merce. Scoperta la vita degli abianti, ci permettera un’approccio delle animate attività, Visita di un lussureggiante frutteto dove avremo l’occasione di degustare frutta fresca colta sul posto. Visita la casa antica di Binh Thuy. Lasciamo Can Tho e partenza per Chau Doc. Accoglienza e trasferimento all’hotel. Pernottamento all’hotel.
Pasti: Prima Colazione

Giorno 17. 14/02/2011. Chau Doc – Phnom Penh
Dopo colazione trasferimento all’imbarcadero per partire in battello, in direzione di Phnom Penh. All’arrivo alla frontiera, formalità di dogana. Continuazione della navigazione verso Phnom Penh, dove ci si arriva verso le 12. Accoglienza e trasferimento in albergo. Pomeriggio scoperta di Phnom Penh, capitale del Cambogia, visita del Museo Nazionale, della pagoda d’Argento situata nel Palazzo Reale, la Pagoda , Vat Phnom.. Pernottamento all’hotel.
Pasti: Prima Colazione

Giorno 18. 15/02/2011. Phnom Penh – Siem Reap - Roluos
Mattino, trasferimento all’aeroporto di Phnom Penh per il volo verso Siem Reap. Arrivo a Siem Reap. Trasferimento all’hotel. Nel pomeriggio, si visitano i tempi del gruppo Roluos (IXo secolo), l’antica Hari Haralaya ed il primo Angkor. Questo sito è di un’importanza maggiore poiche’ rappresenta il primo modello urbanistico in assoluto della citta’ khmer tipica, il cui sistema d’irrigazione non manchera’ a impressionare i viaggiatori. Il tragitto è piuttosto lungo ma lo spostamento vale la pena.
Pernottamento Hotel Siemreap.
Pasti: Prima Colazione

Giorno 19. 16/02/2011. Siem Reap –Angkor Thom– Angkor Wat
Mattino, visita di Angkor Thom : Bayon, Terrazza degli Elefanti ed il Re Lepproso, Tep Pranam, Prah Palilay, Phimeanakas, Baphuon.
Pomeriggio: Completamente consacrato alla visita di Angkok Wat, monumento il più celebre ed il più vasto del complesso. Sul percorso del ritorno sosta e salita sulla collina di Phnom Bakeng per ammirare la bellezza del tramonto sul sito di Angkor Wat. Pernottamento Hotel Siemreap.
Pasti: Prima Colazione

Giorno 20. 17/02/2011. Siem Reap – Banteay Srey – Piccolo circuito
La mattina, continuazione del viaggio con la visita di Banteay Srei (Cittadella delle Donne), consacrato a Civa, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un’opera maestra dell’arte khmer.
Nel pomeriggio: visita sul « Piccolo Circuito » : Takeo, Ta Prohm, Banteay Kdei, Terrazza di Sras Srang, Prasat Kravan.
Pasti : Prima Colazione

Giorno 21. 18/02/2011. Siem Reap – Luang Prabang
La mattina, tempo libero per scoperta della città. Poi, trasferimento all’aeroporto di Siem Reap per il volo verso Luang Prabang. Accoglienza e trasferimento all’hotel. Pasti liberi.
Pernottamento all’hotel Luan Prabang
Pasti: Prima Colazione

Giorno 22. 19/02/2011. Luang Prabang. Visita della città
Giornata dedicata alla visita di Luang Prabang, stupendo sito iscritto al Patrimonio Mondiale dall'UNESCO. Visita di Watt Xiengthong, sito all'incrocio della Nam Khan e del Mekong, fondato dal re Setthathirath nel 1560. Il suo nome significa il monastero della citta' di Thong. la luce della luna si riflette sull'ornamento e mette in evidenza questo tempio che un tempo era sottoposto alla supervisione diretta del re stesso fino al 1975.
Visita del Vat Visoun, totalmente costruito di legno nel 1512 dal re Visounnarath. Egli ha rinchiuso il Bouddha Prabang di 1513-1560. Il Vat Mai, che significa “ Nuovo monastero’’ era la residenza del piu' alto livello di dignita' del monastero buddista laotiano, prima che si trasferisse la capitale a Vientiane, nel 1975.
Nel pomeriggio, salita dei 328 gradini per giungere al monte di Phousi. Vista splendida dall'alto sulla citta' e sui siti circostanti.
La sera, scoperta il bazar di notte, possiamo trovare la bella raccolta ed il tessile fatto a mano da locali di tribù, vivo sulle colline che circondano Luang Prabang. Pernottamento a Luang Prabang
Pasti: Prima Colazione

Giorno 23: 20/02/2011. Luang Prabang - Grottes di Pak Ou
Opzione : Presto al mattino potete aver l’occasione di vedere le file dei bonzi che escono dalle loro pagode e che vanno all ricerca delle offerte alimentari da parte dei fedeli. Uno spettacolo unico nel paese.
Ritorno in hotel per la prima colazione.
Imbarco su una barca tradizionale per una crociere di due ore in amonte del Mekong, verso le grotte di Pak Ou. Visita delle grottes santuari di Tham Ting e di Tham Poum. Queste grotte contengono centinaia di statue di Budda di stile e dimensioni molto differenti, accumulate da oltre dieci secoli. Sosta a Ban Xang Hai, visita di un artigiano che che fabbrica la famosa grappa di riso “ Le Lao “.
Nel pomeriggio, ritorno a Luang Prabang, visita dei villaggi di Ban Xang Khong e di Ban Xieng Lek, specializzati nella fabbricazione tradizionale della carta Sa.
Pernottamento all’hotel Luang Prabang
Pasti : Prima Colazione

Giorno 24. 21/02/2010. Luang Prabang – Hmong Village Experience – Cascate di Kuang Si
La prima attivita’ della giornata e’ la visita del Phousi Market, dove potrai trovare pelle di bufalo secca, tea locale,verdure e prodotti tessili delle tribu’. Poi andremo al villaggio di Ock Pop Tok dove vi verra’ spiegato come la gente locale lavora la seta. Il prossimo stop sara’ presso Ban Thinkeo** un villaggio Hmong, dove inizieremo un breve trek attraverso le risaie con in spalla un cesto di rattan per raccogliere, piante e verdure locali. La guida ci spieghera’ esattamente a cosa servono ogni tipo di piante e verdure che vedremo. Una volta ritornati al villaggio faremo una lezione di cucina locale e subito dopo pranzeremo al interno di una casa tradizionale.
Dopo la visita di questi villaggi andremo alle bellissime cascate di Khuang Si dove puoi rinfrescarti con una piacevole nuotata in una delle piscine naturali o farsi una passeggiata lungo i sentieri della foresta. Nel tardo pomeriggio ritorneremo in citta’. Pernottamento in Luang Prabang (B, L)
Pasti: Prima colazione e PRANZO

Giorno 25. 22/02/2011. Luang Prabang – Partenza
Colazione Partenza per la visita del museo nazionale, o espone una bella raccolta degli oggetti lavorati che riflette la ricchezza della cultura laotiana che data giorni dei primi re , all'ultimo sovrano ed il mercato della verdura di Phosi. Poi, trasferimento all’aeroporto per la partenza per il volo di ritorno. a Bangkok per il giorno 22/02/2011 (volo PG 946 delle ore 16.10).
Pasti : Prima Colazione
 


 
*** Fine dei nostri servizi ***
 

 

X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#