Signora. Valentina di Gaetano - Italiana

  • Group: di 02 persone
  • Nome del viaggio: Una Scia di Sorrisi
  • Data: Viaggio da 25/04 a 04/05/2013
Scrivi a Signora. Valentina di Gaetano
  • digaetano@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signora. Valentina di Gaetano per proteggere la propria privacy.
 

Ciao Lan,

siamo appena arrivati a casa, il viaggio, anche se lungo, è andato bene.
Ti volevo ringraziare per la disponibilità e per l'organizzazione ci siamo trovati benissimo! Non ci sono note negative. Mi ha fatto piacere sentirti e spero di incontrarti la prossima volta.
Sarà mia cura pubblicizzare la vostra agenzia di viaggi sperando che qualcuno dei nostri amici ci prenda come esempio.
Anche Fabio ti ringrazia tantissimo.
Ringrazia nuovamente Filiberto per la parte della Cambogia e Thong.
Ti mando una nostra foto così puoi associare le persone ad un volto.
 
Spero a presto
Saluti
Valentina
 
 
PROGRAMMA DETTAGLIATO :
 
Giorno 01. 25/04/2013. Arrivo ad Sai Gon
Arrivo all’aeroporto di Sai Gon. Incontro con la Guida d’Asiatica. Trasferimento in centro città e sistemazione in hotel. Giornata libera per riposarvi o fare una prima scoperta della città. Pernottamento in hotel a Sai Gon.
 
Giorno 02. 26/04/2013. Visita di Sai Gon – Cu Chi – Saigon (B)
Iniziamo la nostra giornata con la visita dei Tunnel di Cu Chi. Situato a 70 km al Nord Ovest di Ho Chi Minh ville, questo complesso sistema di tunnel, lungo 250km tra la parte Nord della città di Ho Chi Minh ville. Al terminale della Pista Ho Chi Minh, è stato scavato giorno come notte dagli abitanti e la guerriglia durante la guerra contro gli americani. Dopo aver esplorato i tunnels e impregnati dell'atmosfera che vi regna, riprendiamo la strada in direzione di ritorno a Ho Chi Minh. 
Nel pomeriggio, visita la città:  la cattedrale Notre-Dame, il Tempio di Ngoc Hoang, la posta centrale alla struttura metallica disegnata da Eiffel, il mercato Ben Thanh, il museo della Guerra. 
Pernottamento in hotel a Ho Chi Minh città.
 
Giorno 03. 27/04/2013. Sai Gon - Cai Be (Mekong Lodge) (B,L,D)
Partenza sull'autovettura al Delta di Mekong - considerato "la risaia del Vietnam". Arrivo a Cai Be, sbarcamento e crociera al Mekong Lodge- un hotel attraente trovatosi sulla riva del Delta di Mekong. Pranzo nel ristorante del Mekong Lodge.
Nel pomeriggio, una gita sulla barca attraverso i canali e frutteti o nella bici per visitare i frutteti dove i turisti possono degustare vari tipi di frutta tropicale, occasione per comunicare con abitanti locali per saperne di più della loro vità. Corso di cucina sarà una scelta ideale. Il nostro cuoco vi insegnerà a cucinare alcune specialità vietnamite e poi potete assaggiare i vostri piatti appena l'avete finiti. Pernottamento in Mekong Lodge. 
 
Giorno 04. 28/04/2013. Cai Be - Can Tho (B,L)
Dopo la visita del mercato galleggiante Cai Be, fate l'escursione con la bicicletta ai viallaggi di mestieri quali: villaggio di pasticeria, forno di mattone, la casa antica di Ba Kiet (costruita nel 1924) e la pagoda di Phu Chau etc,. Ritorno a Mekong Lodge e pranzo nel ristorante a Mekong Lodge. Tardo pomeriggio, trasferimento sull'autovettura verso Can Tho. Pernottamento in hotel a Can Tho.
 
Giorno 05. 29/04/2013. Can Tho - Chau Doc (B)
Presto al mattino, in battello,  visita del  mercato galleggiante Cai Rang, la scena è magnifica: centinaie di sampani carichi di riso, frutta, prodotti artigianali si riuniscono per scambiare o vendere la loro merce. Scoperta la vita degli abianti, ci permettera un’approccio delle animate attività, Visita di un lussureggiante frutteto dove avremo l’occasione di degustare frutta fresca colta sul posto. Visita il tempio di Binh Thuy e la pagoda di Khmer. Lasciamo Can Tho e partenza per Chau Doc. Sistemazione all'hotel e partenza per una passeggiata in barca alla scoperta delle fattorie piscicole galleggianti dove sono allevati migliaia di pesci destinati all'esporto. Ritorna all'hotel per il pernottamento.
 
Giorno 06. 30/04/2013. Chau Doc - Phnom Penh (B)
Dopo colazione trasferimento all’imbarcadero per partire in battello, in direzione di Phnom Penh. All’arrivo alla frontiera, formalità di dogana. Continuazione della navigazione verso Phnom Penh, dove ci si arriva verso le 12. Accoglienza e trasferimento in albergo. Inizio delle visite della citta':  il Palazzo reale inclusa la Pagoda d'Argento che fu costruita nel 1866 durante il protettorato francese del re Norodom, il Museo Nazionale, costruito dal Re Sisowath nel 1920,  la  pagoda di Wat Phnom, situato su un colle in posizione panoramica. Passeggiata al mercato Tuol Tumpoung(chiamato anche il mercato Russo), un luogo ideale per acquistare oggetti antichi, stoffe. Pernottamento  in hotel.
 
Giorno 07. 01/05/2013. Phnom Penh – Siem Reap - Ruolos (B)
Mattino partenza senza guida in macchina verso Siem Reap. Arrivo a Siem Reap. Trasferimento all’hotel. Nel pomeriggio, visita i tempi del gruppo Roluos visita del sito archeologico di Hariharalaya, la città pre-Angkoriana che fu sede dei Re Khmer del IX secolo. In questo luogo, oggi noto come Rolous, possiamo ammirare templi edificati con tecniche più rudimentali e primitive rispetto ad Angkor, ma ugualmente cariche di fascino. Nel IX secolo l’arenaria non era ancora utilizzata e sia l’imponente tempio Preah Ko che il piccolo Lolei presentano torri interamente edificate in mattoni. L’attrazione maggiore di Rolous è però costituita dal mastodontico Bakong, un “tempio montagna” la cui ripida piramide a cinque gradoni si erge al centro di un largo canale che la circonda. Pernottamento in hotel.
 
Giorno 08. 02/05/2013. Siem Reap - Angkor Thom - Angkor Wat – Siem Reap (B, Cena con danza Apsara)
Mattino, visita di  Angkor Thom (La Gran Città). Dal portale del Sud, passeremo per il famoso Bayon del 12 & 13o secolo, dedicato al buddismo, composto di 54 maestose torri alle 216 facce di Avalokitesvara. Visita  della terrazza degli Elefanti, lunga 350m, dove si svolgevano le udienze reali e le cerimonie pubbliche; la terrazza del Re Lepproso, piattaforma del XII° S., con le  moltitudine ed ammirevoli figure scolpite di Apsara; Phimean Akas (il palazzo celeste), una piramide a tre livelli che rappresenta il monte Méru. 
Nel pomeriggio, scoperta del meraviglioso tempio di Angkor Wat, iscritto al patrimonio mondiale dell'umanità dell’Unesco, con le sue torri slanciate ed i suoi bassorilievi straordinari. E’ uno dei più straordinari monumenti mai concepiti dall’essere umano, eretto al XIIo secolo (1112 – 1152) in onore di Vishnou. Pernottamento in hotel a Siem Reap.
 
Giorno 09. 03/05/2013. Siem Reap - Kbal Spean - Banteay Srei – Siem Reap. (B)
Giornata d’ escursione a Kbal Spean (la riviera di Mille linga) a 30 km (1h00 di macchina) al Nord d'Angkor. Al XIo secolo, gli eremiti hanno scolpito nel letto arenoso del fiume che alimenta Angkor. Si raggiunge il sito dopo 45 minuti in macchina, attraversando la foresta. All’inizio, al primo piano, ci sono dei linga che hanno dato il nome al sito: la "riviera di mille linga", sulle rocce ci sono delle figure di divinità: Vishnou addormentato su un serpente, Nandin il toro, Shiva e Urma. 
Pomeriggio, continuazione dell’escursione con la visita di Banteay Srei (Cittadella delle Donne), consacrato a Civa, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un’opera maestra dell’arte khmer. Pernottamento in hotel.
 
Giorno 10. 04/05/2013. Siem Reap – Sai Gon – Partenza (B)
Tempo libero fino al trasferimento a Sai Gon per il volo di partenza.
 
**Fine dei nostri servizi**
 
X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#