Signore. Giovanni Prestipino - Italiana

  • Group: di 02 persone
  • Nome del viaggio: Attraversa l'Autentica Indocina
  • Data: Viaggio da 26/01 a 13/02/2013
Scrivi a Signore. Giovanni Prestipino
  • giovanni.prestipino@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signore. Giovanni Prestipino per proteggere la propria privacy.
 

Cara Thu Trang,

 
Anche se abbiamo avuto qualche problema in Vietnam è stato ampiamente compensato dal MERAVIGLIOSO viaggio che abbiamo fatto.
Siamo stati contenti di aver fatto la Tua conoscenza perchè sei stata molto gentile e cara e non ti dimenticheremo mai.
Speriamo di poter ritornare in Vietnam con figli e amici.
Riguardo alle guide sono state tutte brave, ma mi sento di spendere qualche parola a favore di Phuc      perchè siamo stati un po severi nel giudizio espresso nel foglio di viaggio. Infatti pensando bene è stata la guida che ci ha dato notizie più approfondite sul Vietnam e poi è sensibile, buono e ci ha aiutato in ogni circostanza. Mi piacerebbe avere la sua mail per potergli scrivere.
Grazie per la festa di compleanno di Antonietta del 28 gennaio, ma ci piacerebbe avere il filmato che ha fatto la guida Thanh. Io ho scritto una mail ma non ho avuto ancora nessuna risposta.
 
 
   Carissimi saluti
giovanni e antonietta
 
 
Programma dettagliato :
 
Giorno 01. (26/01/2013) Hano arrivo (-/-/-)                                                                        
Arrivo all’aeroporto di Hanoi con il volo VN612 alle 20h25. Incontro con la Guida d’Asiatica. Trasferimento in centro città e sistemazione in hotel. Giornata libera per riposarvi o fare una prima scoperta della città. Pernottamento all’hotel ad Hanoi.
 
Giorno 02. (27/01/2013) Visita di Hanoi (B/-/-)
Giornata completa dedicata  alla visita dell’attuale capitale del Vietnam:  il Tempio della Letteratura dedicato a Confucio ed ai Letterati, il mausoleo di Ho Chi Minh (chiuso tutti i lunedi e venerdi) e la sua casa palificata, l’antica  Pagoda di Tran Quoc. 
Nel pomeriggio, visita del museo Etnografico (chiuso  tutti lunedi), il Lago Hoan Kiem soprannominato della Spada Restituita e della Tartaruga Gigante, il tempio di Ngoc Son. Un giro nel Quartiere vecchio di Hanoi, vi farà scoprire mille altri apetti della vita degli abitanti. In serata uno spettacolo di marionette sull’acqua. Pernottamento all’hotel ad Hanoi.
 
Giorno 03: (28/01/2013) Hanoi – Mai Chau. (B,L,D)
Partenza il mattino per Mai Chau via una bella strada di montagna.  arrivo al villaggio di Van del Thai Bianco- etnico fondamentale della regione, incontro la famiglia del Signor Cuong che ci accogliono calorosamente.
Dopo un breve riposo, si fa una passeggiata intorno al villaggio per avere una visione panoramica della vita locale.  Si puo` imparare il modo da tessere la seta.
L'intero pomeriggio è dedicato alla scoperta della vita quotidiana dei residenti. Potrai Partecipare alle attività di produzione agricola della famiglia come: la preparazione di terreno con bufali per la scuola materna, il raccolto di mais, riso, piantine di ortaggi, attenzione che queste attività saranno realizzate in conformità a ciascun stagione. 
Se il tempo ci permette, sarà un escursione in bicicletta alla Nhot villaggio. Potete vedere uno splendido scenario di campi di riso, circondata da montagne. Fermate lungo il percorso per incontrare la popolazione locale, visitando le loro case e una fornace di mattoni.
Cena presso casa degli abitanti. Danza e musica popolare in serata. Degustazione di vini presso cannucce (il "Can") a base di riso fermentato! Pernottamento a casa su palafitto del villaggio di Van.
 
Giorno 04: (29/01/2013) Mai Chau – Hoa Lu – Tam Coc (B)
Mattino, dopo la colazione presso l'abitante, partenza per Hoa Lu, passando per Nho Quan. Pani di zucchero terrestri e cascate, questo percorso vi offre dei paesaggi tra i pìu pittoreschi del Vietnam. Arrivo a Hoa Lu in fine mattinata. Hoa Lu viene soprannominata anche la “Baia di Halong terrestre”, Il paesaggio e’ infatti simile a quello di Halong ma con risaie al posto del mare”. Visita dei Tempi dei Re Dinh e Le che sono datati dal Xo secolo. Dopo pranzo, una gita in sampano per scoprire le grotte di Tam Coc (“ le tre lagune”) e la pagoda Bich Dong. Pernottamento all’hotel.
 
Giorno 05. (30/01/2013) Tam Coc - Baia d'Along (B/L/D)
Mattino  partenza per la Baia di Halong (Vinh Ha Long) avrete occasione di ammirare lo splendido panorama della campagna. Arrivo a Vin Ha Long in fine mattinata. Imbarco sulla giunca per la crociera nella Baia d’Along. Visita delle grotte rese misteriose per le leggende e l’immaginazione dei locali. Deliziosi  pranzo e cena a base di pesce e frutti di mare sulla giunca. Pernottamento  a bordo della giunca cabina privata confort.
 
(Il senso dell’ itinerario dipende  sia dalla giunca utilizzata sia dall’altezza del mare - guida comune in Inglese/francese sulla giunca )
 
Giorno 06. (31/01/2013) Ha Long -  Hanoï – Da Nang- Hoi An (B/Brunch/-)
Mattino, dopo un tè o caffè, Lasciamo la nostra giunca e con dei sampani partiamo per la visita  della grotte famose. In fine mattinata ritorno all’imbarcadero. Trasferimento all’aeroporto di Hanoi per il volo VN1519   18h10 - 19h25  verso Da Nang. Sulla strada, sosta per visitare la pagoda di But Thap. Trasferimento alla città di Hoi An. Accoglienza e sistemazione all’hotel. Pernottamento all’hotel ad Hoi An. 
 
(Il senso dell’ itinerario dipende  sia dalla giunca utilizzata sia dall’altezza del mare - guida comune in Inglese/francese sulla giunca )
 
Giorno 07. (01/02/2013) Hoi An visita (B/-/-)
Giornata dedicata alla visita Hoi An, iscritto al patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco. Visita dei principali siti come il Ponte Giapponese, il Tempio Cinese, la Casa di Phung Hung, il mercato, il porto, la pagoda di Phuc Thanh la più vecchia pagoda di Hoi An (1454) eretta da un monaco cinese. Pomeriggio, tempo libero. Pernottamento all’hotel ad Hoi An.
 
Giorno 08. (02/02/2013) Hoi An – Da Nang – Hue (B/-/-)
Mattino, partenza in direzione di Hue, passando per il famoso “colle delle nuvole”, che offre sulla sua cima uno stupendo panorama sul litorale. Sulla strada, visita il museo Cham a Da Nang. Arrivo a Hue. Sistemazione all’hotel.
Nel pomerriggio, scoperta della storia imperiale con la visita alla Cittadella Proibita e il mercato di Dong Ba.Pernottamento all’hotel ad Hue.
 
Giorno 09. (03/02/2013) Visita di Hue (B/L/-)       
Mattino accoglienza  al vostro hotel e partenza per la visita dei Mausolei di Minh Mang e Tu Duc. In seguito imbarco su un sampano tradizionale  per un’escursione sul  Fiume dei Profumi  verso la Pagoda Thien Mu (Pagoda della Signora Celeste). Sosta per visitare questa bella Pagoda, costruita nel 1601, la più vecchia e simbolo della citta della citta di Hué  Continuazione verso il villaggio Thuy Bieu . Pranzo nel villaggio, corso di cucina.
Dopo pranzo, una piacevole escursione in bicicletta nel villaggio vi permetterà una scoperta delle attività della vita degli abitanti locali.
Un po di riposo  : un bagno ai piedi in  una macerazione d’acqua calda e piante medicinali, si tratta di  una pratica terapeutica tradizionale. 
Fine pomeriggio, in macchina, ritorno  al vostro hotel. Pernottamento all’hotel. 
 
Giorno 10. (04/02/2013) Hue - Saigon (B/-/-)                          
Dopo la prima colazione, tempo libero per lo shopping degli souvenir. In pomeriggio, trasferimento all’aeroporto di Hue  per il volo VN1373  16h50 – 18h10  verso   Saigon. Incontro con la vostra guida. Istallazione all’hotel. Tempo libero per la prima scoperta. Pernottamento a Sai Gon.
 
Giorno 11. (05/02/2013) Visita Saigon (B/-/-)                          
Dopo la colazione, trasferimento all’aeroporto per il volo verso a Saigon. Arrivo, accoglienza e trasferimento all’hotel. . Comincia la visita della città : Posta Centrale, la Cattedrale Nostra Signora, la pagoda di Thien Hau e la pagoda di Giac Lam, una delle più vecchie pagode della città.  
Proseguiamo il giro con la visita del Palazzo della Riunificazione che fu la casa ed il posto di lavoro del presidente di Il Vietnam del sud durante Guerra di Vietnam. Il Museo della Guerra, concepito come una denuncia dell'aggressione americana al Vietnam, presenta foto molto crude ed una raccolta di armi comprendente aerei da combattimento, esposti nel giardino; visita il mercato di Ben Thanh. Pernottamento in hotel. 
 
Giorno 12. (06/02/2013) Sai Gon – Ben Tre – Can Tho (B/L/-)
Dopo colazione, partenza sull'autovettura verso il delta Mekong- considerato la "risaia del Vietnam". Arrivo al molo di  Hùng Vương (città di  Bến Tre) opposto all’hotel dello stesso nome. Imbarco per un’escursione sul fiume  Bến Tre - uno dei principali affluenti del fiume Mekong. Durante il percorso avremo l’occasione di  ammirare le vivaci attività locali,  la pesca lungo il fiume, la funzionalità dei canali d’irrigazione… Sosta in una fornace di Signor Tu Lo per osservare la lavorazione  dei mattoni in stile tradizionale in stampi e cottura. Visita, lungo il canale, di uno dei numerosi laboratori di lavorazione della noce di cocco. Continuazione attraverso delle insenature naturali del delta per arrivare ad un villaggio. Sosta presso una famiglia per degustare un tè e della frutta fresca colta in luogo. Con una moto taxi (Xe Loi) o in bicicletta partiamo attraverso la natura locale: boschetti, campi di verdi risaie e culture di verdure , un vero approccio della vita agricola locale. Sosta per il pranzo presso il "Green Coconut" lungo il fiume o alla casa di Hai Ho 's. 
Nel pomeriggio, trasferimento a Can Tho. Arrivo a Can Tho. Pernottamento all’hotel a Can Tho.
 
Giorno 13. (07/02/2013) Can Tho – Chau Doc (B/-/-)
Presto al mattino, in battello,  visita del  mercato galleggiante Cai Rang, la scena è magnifica: centinaie di sampani carichi di riso, frutta, prodotti artigianali si riuniscono per scambiare o vendere la loro merce. Scoperta la vita degli abitanti, ci permettera un’approccio delle animate attività, Visita di un lussureggiante frutteto dove avremo l’occasione di degustare frutta fresca colta sul posto. Visita il tempio di Binh Thuy e pagoda di khmer. Lasciamo Can Tho e  partenza per Chau Doc. 
Arivo a Chau Doc, visita il villaggio di Cham e il villaggio dell’allevamento ittico. Accoglienza e trasferimento all’hotel.  Pernottamento all’hotel a Chau Doc.
 
Giorno  14. (08/02/2013) Chau Doc – Phnom Penh (B/-/-)
Dopo colazione trasferimento  all’imbarcadero per partire in battello, in direzione di Phnom Penh. All’arrivo alla frontiera, formalità di dogana. Continuazione della navigazione verso Phnom Penh, dove ci si arriva verso le 12. Accoglienza e trasferimento in albergo. Pomeriggio scoperta di Phnom Penh, capitale del Cambogia, visita del Museo Nazionale,  della pagoda d’Argento situata nel Palazzo Reale, la Pagoda d’Argento, Vat Phnom.. Pernottamento all’hotel a Phnom Penh.
 
Giorno 15. (09/02/2013) Phnom Penh –Siem Reap (B/-/-)
Mattino partenza senza guida in macchina verso Siem Reap. Arrivo a Siem Reap. Trasferimento all’hotel. Nel pomeriggio, visita i tempi del gruppo Roluos visita del sito archeologico di Hariharalaya, la città pre-Angkoriana che fu sede dei Re Khmer del IX secolo. In questo luogo, oggi noto come Rolous, possiamo ammirare templi edificati con tecniche più rudimentali e primitive rispetto ad Angkor, ma ugualmente cariche di fascino. Nel IX secolo l’arenaria non era ancora utilizzata e sia l’imponente tempio Preah Ko che il piccolo Lolei presentano torri interamente edificate in mattoni. L’attrazione maggiore di Rolous è però costituita dal mastodontico Bakong, un “tempio montagna” la cui ripida piramide a cinque gradoni si erge al centro di un largo canale che la circonda. Pernottamento  in hotel.
 
Giorno 16. (10/02/2013) Siem Reap –Angkor Thom–  Angkor Wat (B/-/-)
Mattino, visita di  Angkor Thom : Bayon, Terrazza degli Elefanti ed il Re Lepproso, Tep Pranam, Prah Palilay, Phimeanakas, Baphuon.
Pomeriggio: Completamente consacrato alla visita di Angkok Wat, monumento il più celebre ed il più vasto del complesso. Sul percorso del ritorno sosta e salita sulla collina di Phnom Bakeng per ammirare la bellezza del tramonto sul sito di Angkor Wat.  Pernottamento all’Hotel  Siemreap.
 
Giorno 17. (11/02/2013) Siem Reap –Kbal Spean – Banteay Srei (B/-/-)
Giornata d' escursione a Kbal Spean (la riviera di Mille linga) a 30 km (1h00 di macchina) al Nord d'Angkor. Al XIo secolo, gli eremiti hanno scolpito nel letto arenoso del fiume che alimenta Angkor. Si raggiunge il sito dopo 45 minuti in macchina, attraversando la foresta. All'inizio, al primo piano, ci sono dei linga che hanno dato il nome al sito: la "riviera di mille linga", sulle rocce ci sono delle figure di divinità: Vishnou addormentato su un serpente, Nandin il toro, Shiva e Urma. 
Pomeriggio, continuazione dell'escursione con la visita di Banteay Srei (Cittadella delle Donne), consacrato a Civa, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un'opera maestra dell'arte khmer.Pernottamento in hotel.
 
Giorno 18. (12/02/2013) Siem Reap – Tonle Sap – Siem Reap  (B/-/-)
La mattina, prendiamo la barca per una crociera sul lago Tonle Sap per visitare i villaggi dei pescatori. Ci prendiamo un po' di tempo per visitare la scuola d'arte Artisan d'Angkor. Pomeriggio libero per un po' di shopping al mercato locale Phsar Chas dove si possono trovare souvenir come prodotti di artigianato locale, sete, gioielli e molto altro ancora. Pernottamento all’hotel.
 
Giorno 19. (13/02/2013) Siem Reap – Bangkok  (B/-/-) (senza guida)
Tempo libero prima di trasferimento all’aeroporto di Siem Reap con l’autista per il volo PG910      20h55 -  22h10 verso Bangkok. La camera albeghiera e` alla sua disposizione fino a mezzogiorno.
 
*** Fine dei nostri servizi***
 
X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#