Signore. Remo Pratisoli - Italiana

  • Group: di 02 persone
  • Nome del viaggio: Attraversa l'Autentica Indocina
  • Data: Viaggio da 05/03 a 24/03/2013
Scrivi a Signore. Remo Pratisoli
  • remo.pratissolitassi@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signore. Remo Pratisoli per proteggere la propria privacy.
 

Ciao Thu Trang,

grazie per gli auguri di buona pasqua, tanti auguri di serenità anche a te.
grazie per il bellissimo viaggio che hai organizzato e per le tue telefonate che ci hanno fatto molto piacere.
ti faccio i complimenti per la perfetta organizzazione, è stato uno dei migliori viaggi che abbiamo fatto.
appena avrò selezionato le foto, te le manderò con i nostri commenti più dettagliati.
un abbraccio
Remo
 
 
PROGRAMMA DETTAGLIATO :
 
Giorno 01: (05/03/2013) Arrivo ad Hanoi 
Arrivo all’aeroporto di Hanoi con il volo SQ176 alle 12h05. Incontro con la Guida d’Asiatica. Trasferimento in centro città e sistemazione in hotel. Giornata libera per riposarvi o fare una prima scoperta della città. Pernottamento Hotel a Hanoi.
 
Giorno 02: (06/03/2013) Visita di Hanoi. (B)
Giornata completa dedicata alla visita dell'attuale capitale del Vietnam: il tempio della Letteratura (costruito nel 1070) dedicato a Confucio ed ai Letterati ed presentava la prima università nazionale reale del Vietnam nel 1076 , il Mausoleo di Ho Chi Minh (chiuso tutti i lunedì e venerdì) e la sua palafittata.
Nel pomeriggio, visita del museo Etnografico ( chiuso tutti lunedì ) e , in fine pomeriggio, un giro attorno il lago Hoan Kiem soprannominato della Spada Restituita e della Tartaruga Gigante e nei vecchi quartieri di Hanoi. La sera un spettacolo marionette sull'acqua. Pernottamento all'hotel.
 
Giorno 03: (07/03/2013) Hanoi - Baia di Ha Long (B,L,D)
Dopo la prima colazione, partenza per la Baia di Halong ( Vinh Ha Long), avrete occasione di ammirare lo spendido panorama della campagna. Arrivo a Vinh Ha Long in fine settimana. Imbarco sulla giunca per la crociera nella Baia di Halong. Visita delle grotte rese misteriore per le leggende e l'immaginazione dei locali. Deliziosi pranzo e cena a base di pesce e frutti di mare sulla giunca. Pernottamento a bordo della giunca cabina privata confort.
( Il senso del programma dipende sia dalla giunca utilizzata sia dall'altezza del mare- guida comune in Inglese/ Francese sulla giunca)
 
Giorno 04: (08/03/2013) Baia di Ha Long – Hanoi – Da Nang – Hoi An (B,L)
Mattino, dopo un tè o caffè, lasciamom la nostra giunca e con dei sampani partiamo per la visita della  splendida grotta calcarea o possibilità di fare il bagno sulle piccole spiagge deserte. In fine mattinata ritorno all'imbarcadero. Trasferimento all'aeroporto per il volo VN1519  18h00 – 19h15
verso Da Nang. Lungo sulla strada sosta nella visita del villaggio di ceramica di Dong Trieu . Arrivo a Da Nang, con guida e autista trasferimento alla citta di Hoi An. Sistemazione all’hotel. Pernottamento all'hotel a Hoi An.
(Il senso del programma dipende sia dalla giunca utilizzata sia dall'altezza del mare- guida comune in Inglese/Francese sulla giunca)
 
Giorno 05: (09/03/2013) Visita di Hoi An (B)
La mattina, visita Hoi An - la città iscritta al patrimonio mondiale dell'Umanità dall'Unesco. Visita del principali siti turistici come il ponte Giapponese, il tempio Cinese, la casa di Phung Hung, il mercato, il porto, la pagoda di Chuc Thanh- la più vecchia pagoda di Hoi An ( 1454) eretta da un monaco cinese. 
Nel pomeriggio, tempo libero per la scoperta` libera. Pernottamento all’hotel.
 
Giorno 06: (10/03/2013) Hoi An – Da Nang - Hue(B)
Dopo la colazione, partenza in direzione di Da Nang, passando per il famoso " colle delle nuvole" , che offre sulla sua cima uno stupendo panorama sul litorale. Arrivo a Hue e sistemazione all'hotel. 
In pomeriggio, visita del Mausoleo di Tu Duc, il mercato di DOng Ba. Pernottamento in hotel a Hue
 
Giorno 07: (11/03/2013) Hue visita – Ecovillaggio Thuy Bieu (B,L)
Mattino accoglienza al vostro hotel e partenza per la visita del Cittadella Proibita (la Cittadela Imperiale). In seguito imbarco su un sampano tradizionale per un'escursione sul Fiume dei Profumi verso la pagoda Thien Mu (pagoda della Signora Celeste). Sosta per visitare questa bella pagoda, costruita nel 1601, la pìu vecchia e simbolo della città di Hue. 
Continuazione verso il vilaggio Thuy Bieu. Dopo pranzo, una piacevole escursione in bicicletta nel vilaggio vi permetterà una scoperta delle attività della vità degli abitanti locali.
Unpó di riposo: un bagno ai piedi in una macerazione d'acqua calda e piante medicinali, si tratta di una pratica terapeutica tradizionale. Fine pomeriggio, in macchina, ritorno al vostro hotel. Pernottamento in hotel a Hue.
 
Giorno 08: (12/03/2013) Hue – Sai Gon (B)
Trasferimento sull’autovettura per ritorno all’aereoporto di Hue per il volo VN1371  08h00  - 09h20  verso a Saigon. Arrivo, accoglienza e trasferimento all’hotel.
Pomeriggio, comincia la visita della città : Posta Centrale, la Cattedrale Nostra Signora, la pagoda di Thien Hau, una delle più vecchie pagode della città 
Proseguiamo il giro con la visita del Il Museo della Guerra, concepito come una denuncia dell'aggressione americana al Vietnam, presenta foto molto crude ed una raccolta di armi comprendente aerei da combattimento, esposti nel giardino; visita il mercato di Ben Thanh. Pernottamento in hotel. 
 
Giorno 09: (13/03/2013) Sai Gon - Cu Chi - Tay Ninh - Sai Gon (B)
Dopo la prima colazione, iniziamo la nostra giornata con la visita dei Tunnel di Cu Chi, situato a 70 km al Nord Ovest di Ho Chi MInh ville, questo complesso sistema di tunnel, lungo 250 km tra le parte nord della città di Ho Chi Minh ville. Al terminale della Pista Ho Chi Minh, è stato scavato giorno come notte dagli abitanti e la guerriglia durante la guerra contro gli americani. Dopo aver esplorato i tunnels e impregnati dell'atmosfera che vi regna, riprendiamo la strada in direzione di Tay Ninh per la visita del Tempio di Caodai. Molto colorato e unico nel suo genere è il centro della religione Caodista in Vietnam. Ritorno a Ho Chi MInh. Pernottamento all' hotel a Ho Chi Minh città.
 
Giorno 10: (14/03/2013) Sai Gon – Ben Tre – Can Tho (B,L)
Dopo la prima colazione, lasciamo la città vivace per partire sull'autovettura verso il delta Mekong- considerato la "risaia del Vietnam". Arrivo a molo di Hung Vuong ( città di Ben Tre), imbarco e incrocio sul lungo fiume di Ben Tre- uno degli affluenti del fiume Mekong per scoprire stile della vità locale e delle loro attività quotidiane. Poi turisti avranno occasione di degustare il tè al miele in una fabbrica di miele locale e la varietà del cibo tropicale che sono i prodotti fatti dai contadini locali. Poi visita il villaggio di pasticceria. Pranzo nel ristorante locale. 
Nel pomeriggio, partenza verso Can Tho. Sistemazione all’hotel. Pernottamento a Hotel.
 
Giorno 11: (15/03/2013) Can Tho – Chau Doc (B)
Presto al mattino, in battello,  visita del  mercato galleggiante Cai Rang, la scena è magnifica: centinaie di sampani carichi di riso, frutta, prodotti artigianali si riuniscono per scambiare o vendere la loro merce. Scoperta la vita degli abianti, ci permettera un’approccio delle animate attività, Visita di un lussureggiante frutteto dove avremo l’occasione di degustare frutta fresca colta sul posto. Visita il tempio di Binh Thuy e la pagoda di Khmer. Lasciamo Can Tho e partenza per Chau Doc. Sistemazione all'hotel e partenza per una passeggiata in barca alla scoperta delle fattorie piscicole galleggianti dove sono allevati migliaia di pesci destinati all'esporto. Ritorna all'hotel per il pernottamento a Chau Doc.
 
Giorno 12:  (16/03/2013) Chau Doc – Phnom Penh. (B)
Dopo colazione trasferimento all’imbarcadero per partire in battello, in direzione di Phnom Penh. All’arrivo alla frontiera, formalità di dogana. Continuazione della navigazione verso Phnom Penh, dove ci si arriva verso le 12. Accoglienza e trasferimento in albergo. Pomeriggio scoperta di Phnom Penh, capitale del Cambogia, visita del Museo Nazionale, della pagoda d’Argento situata nel Palazzo Reale, la Pagoda, Vat Phnom.. Pernottamento all’hotel.
 
Giorno 13: (17/03/2013) Phnom Penh – Kampong Thom - Siem Reap (B)
Partenza per Kompong Thom, attraverso suggestivi scenari della campagna cambogiana, costeggiando il Tonle Sap con soste lungo il tragitto al villaggio di Skoun, anche noto come "spider ville" per la peculiarità delle specialità culinarie locali, ovvero ragni, grilli e cavallette fritti. Attraversando remoti villaggi rurali si arriva al sito archeologico di Sambor Prei Kuk, un complesso costituito da otto templi, di cui sei a base esagonale, che anticipa tutti i temi architetturali e stilistici dell'architettura di Angkor. Proseguimento per Siem Reap. Sosta a Kompong Kdei per visitare un vecchio ponte archeologico all'epoca Angkoriana. Arrivo a Siem Reap. Sistemazione in albergo.
 
Giorno 14: (18/03/2013) Siem Reap – Angkor Wat - Angkor Thom - Siem Reap. (B,D con la danza di Apsara)
Visita di Angkok Wat, monumento il più celebre ed il più vasto del complesso. Dal portale del Sud, passeremo per il famoso Bayon del 12 & 13o secolo, dedicato al buddismo, composto di 54 maestose torri alle 216 facce di Avalokitesvara. Visita  della terrazza degli Elefanti, lunga 350m, dove si svolgevano le udienze reali e le cerimonie pubbliche; la terrazza del Re Lepproso, piattaforma del XII° S., con le  moltitudine ed ammirevoli figure scolpite di Apsara; Phimean Akas (il palazzo celeste), una piramide a tre livelli che rappresenta il monte Méru. 
Nel pomeriggio visita alla città di Angkor Thom, la porta sud, lo spettacolare tempio del Bayon, con i suoi più di duecento enigmatici volti, il tempio della leggenda del re ed il serpente, Pimeanakas, la zona dove era locato il palazzo reale, le splendide terrazze degli elefanti e del re lebbroso. Pernottamento all’hotel a Siem Reap.
 
Giorno 15: (19/03/2013) Siem Reap - Piccolo Circuito - Grande Circuito - Siem Reap. (B)
La mattina, visita dei tempi del Gran Circuito con Prè Rup datato del Xo secolo, Mébon del Xo secolo, tempio induista, sorti sull'isola centrale di Baray Orientale; Ta Som, tempio buddista costruito alla fine del XIIo secolo; Neak Poan (Negas slanciato) formato da un baccino quadrato, circondato da altri quatro piccoli baccini, e Preah Khan (spada sacra) icastrato dagli alberi rampicanti.
Nel pomeriggio: visita sul  « Piccolo Circuito  » : Takeo, Ta Prohm, Banteay Kdei, Terrazza di Sras Srang, Prasat Kravan. Pernottamento all'hotel.
 
Giorno 16: (20/03/2013) Siem Reap – Tonle Sap – Luang Prabang (B)
Dopo colazione all'albergo prendiamo la barca per una crociera sul lago Tonle Sap per visitare i villaggi dei pescatori. Ci prendiamo un po' di tempo per visitare la scuola d'arte Artisan d'Angkor. Partenza per Battambang in auto (180 km – circa 3 ore), seconda città della Cambogia ed elegante località dall’architettura coloniale. 
Pomeriggio libero per un po' di shopping al mercato locale Phsar Chas dove si possono trovare souvenir come prodotti di artigianato locale, sete, gioielli e molto altro ancora. Trasferimento in aeroporto per il volo VN930  17h00 – 18h55 verso a Luang Prabang. Guida e autista vi accompagnera` all’hotel. Pernottamento a Luang Prabang.
 
Giorno 17. (21/03/2013) Luang Prabang – Pak Ou Grotta (B/-/-)
Mattina,  Visita del Museo Nazionale, o espone una bella raccolta degli oggetti lavorati che riflette la ricchezza della cultura laotiana che data giorni dei primi re 
Poi, Imbarco su una barca tradizionale per una crociere di  due ore in amonte del Mekong, verso le grotte di Pak Ou. Visita delle grottes santuari di Tham Ting e di Tham Poum. Queste grotte contengono centinaia di statue di Budda di stile e dimensioni molto differenti, accumulate da oltre dieci secoli. Sosta a Ban Muangkeo, visita di un artigiano che  che fabbrica la famosa grappa di riso “ Lao-khao“. La sera, scoperta il bazar di notte, possiamo trovare la bella raccolta ed il tessile fatto a mano da locali di tribù, vivo sulle colline che circondano Luang Prabang. Pernottamento all’hotel a Luang Prabang.
 
Giorno 18. ( 22/03/2013) Luang Prabang – Cascate di Kuangsi– Luang Prabang (B/-/-)
Partenza per le cascate di Kuangsi con un escursione attraverso alcune delle località più suggestive che circondano Luang Prabang dove la bellezza della natura e il fascino dei costumi delle etnie delle montagne offrono ancora delle emozioni indimenticabili.  Lungo il tragitto sosta per visitare il mercato di Talad Phousi, alcuni villaggi Ban Tha Pane e Ban Na Oune delle minoranze Khmu e Hmong. Tempo libero alla cascate dove è possibile rinfrescarsi con una piacevole nuotata in una delle piscine naturali o farsi una passeggiata lungo i sentieri della foresta. Pranzo a picnic. 
Nel tardo pomeriggio salire sui 328 gradini per giungere al monte di Phousi. Vista splendida dall'alto sulla citta' e sui siti circostanti. Pernottamento all'hotel a Luang Prabang.
 
Giorno 19. (23/03/2013) Luang Prabang visita – Hanoi (B/-/-)                    
Dopo la colazione, visita Wat Sen, Wat Visoun, il tempio 16 ° secolo servito come un piccolo museo di oggetti di culto, Wat  Aham, il tempio inizi del 19 ° secolo, le cui due figure guardiani ai piedi dei gradini che rappresentano due personaggi dal Ramayana - Hanuman, il Dio scimmia e un yaksa feroce; Wat Xiengthong, il tempio del 16 ° secolo che, più di ogni templi di Luang Prabang, incarna tutta l'eleganza e la grazia di Luang Prabang architettura
Trasferimento all’aeroporto di Luang Prabang per il volo QV313  17h10 – 18h10 verso a Hanoi. L’autista (senza guida) vi accompagnera` all’hotel per il pernottamento.
 
Giorno 20. (24/03/2013) Hanoi - Partenza (B/-/-) (senza guida)
Tempo libero per lo shopping o la scoperta della citta' in autonomia prima di trasferimento (alle 15h00) con l’autista all’aeroporto in tempo utile per il volo MI653 che parte alle 18h20 di rientro in Italia. La sua camera è a vostra disponsizione solamente a mezzogiorno.
 
*** Fine dei nostri servizi***
 
X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#