Signore. Luciano Napolitano - Italiana

  • Group: di 01 persone
  • Nome del viaggio: Esplora il vero Sud
  • Data: Viaggio dal 26/03 al 04/04/2013
Scrivi a Signore. Luciano Napolitano
  • info@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signore. Luciano Napolitano per proteggere la propria privacy.
 

Carissima Sig.ina Thu Trang,

 
Desidero ringraziare lei e tutto lo staff di Asiatica per l'ottimo servizio fornito durante il mio recente viaggio in Vietnam e Cambogia. E' andato tutto bene e forse in futuro tornero' ancora in Vietnam (mi piacerebbe vedere le risaie nelle montagne del nord, ed in tal caso la ricontattero'). 
Sono molto contento che i miei siti le sono piaciuti, vi ringrazio ancora una volta per l'eccezionale servizio fornito durante il viaggio e per la vostra professionalita'. Vi invio i miei migliori auguri per un grande successo nel lavoro e nella vita. Grazie ancora.
 
Cordiali Saluti e Un grande abbraccio dall'Italia
Luciano.
 
PROGRAMMA DETTAGLIATO :
Giorno 01: (26/03/2013) Arrivo a Saigon. 
Arrivo all’aeroporto di Sai Gon con il volo QR604 alle 18h10. Incontro con la Guida d’Asiatica. Trasferimento in centro città e sistemazione in hotel. Giornata libera per riposarvi o fare una prima scoperta della città. Pernottamento Hotel a Sai Gon.
 
Giorno 02: (27/03/2013) Visita di Saigon. (B)
La giornata e' dedicata alla visita della città : il mercato cinese di Cholon dove viene venduto tutto, la Posta Centrale, la Cattedrale Nostra Signora,  la pagoda di Thien Hau e la pagoda di Ngoc Hoang.  Proseguiamo il giro con la visita del Museo della Guerra, il mercato di Ben Thanh. Ritorna all'hotel per il pernottamento.
 
Giorno 03: (28/03/2013) Saigon – Ben Tre. (B,L,D)
Arrivo al molo di  Hùng Vương (città di  Bến Tre) opposto all’hotel dello stesso nome. Imbarco per un’escursione sul fiume  Bến Tre - uno dei principali affluenti del fiume Mekong. Durante il percorso avremo l’occasione di  ammirare le vivaci attività locali,  la pesca lungo il fiume, la funzionalità dei canali d’irrigazione… Sosta in una fornace di Signor Tu Lo per osservare la lavorazione  dei mattoni in stile tradizionale in stampi e cottura. Visita, lungo il canale, di uno dei numerosi laboratori di lavorazione della noce di cocco. Continuazione attraverso delle insenature naturali del delta per arrivare ad un villaggio. Sosta presso una famiglia per degustare un tè e della frutta fresca colta in luogo. Con una moto taxi (Xe Loi) o in bicicletta partiamo attraverso la natura locale: boschetti, campi di verdi risaie e culture di verdure , un vero approccio della vita agricola locale. Sosta per il pranzo presso il "Green Coconut" lungo il fiume o alla casa di Hai Ho. Sistemazione nel vostro alloggio presso la casa colonica nel villaggio . Un po di relax.
Nel pomeriggio , partenza  per la casa del  signor Sau Khanh – per ammirare la sua splendida collezione di porcellane antiche. Potrete pure partecipare alle attività agricole del momento se lo desiderate.
Con la famiglia della casa colonica, lezione di cucina per la preparazione della cena
Cena e pernottamento nella casa colonica.
   
Giorno 04: (29/03/2013) Ben Tre – Can Tho. (B,L)
Prima colazione. Partenza per il mercato locale. Lungo il percorso visita di un Tempio di Phu Nhuan. Imbarco su una barca a remi attraverso i canali fiancheggiati da palme. Navigazione sul fiume Cai Coi per ritornare all’imbarcadero. Fine dell’escursione. Partenza in direzione a Can Tho. Pernottamento all'hotel.
 
Giorno 05: (30/03/2013) Can Tho – Sai Gon (B)
Presto al mattino, in battello,  visita del  mercato galleggiante Cai Rang, la scena è magnifica: centinaie di sampani carichi di riso, frutta, prodotti artigianali si riuniscono per scambiare o vendere la loro merce. Scoperta la vita degli abianti, ci permettera un’approccio delle animate attività, Visita di un lussureggiante frutteto dove avremo l’occasione di degustare frutta fresca colta sul posto. Visita il tempio di Binh Thuy e la pagoda di Khmer. Lasciamo Can Tho, ritornare a Sai Gon. Pernottamento all’hotel.
 
Giorno 06: (31/03/2013) Sai Gon - Siem Reap (B) 
Dopo la colazione, tempo libero epr fare lo shopping prima di trasferimento all'aeroporto di Tan Son Nhat e imbarco sul volo VN3821  15h55 – 16h55 verso Siem Reap. 
Incontro la guida e trasferimento alla citta`. Tempo libero per la prima scoperta` nella citta`. Pernottamento in hotel a Siem Reap.
 
Giorno 07:  (01/04/2013) Angkor Thom & Angkor Wat. (B)
Mattino, visita di  Angkor Thom (La Gran Città). Dal portale del Sud, passeremo per il famoso Bayon del 12 & 13o secolo, dedicato al buddismo, composto di 54 maestose torri alle 216 facce di Avalokitesvara. Visita  della terrazza degli Elefanti, lunga 350m, dove si svolgevano le udienze reali e le cerimonie pubbliche; la terrazza del Re Lepproso, piattaforma del XII° S., con le  moltitudine ed ammirevoli figure scolpite di Apsara; Phimean Akas (il palazzo celeste), una piramide a tre livelli che rappresenta il monte Méru. 
Nel pomeriggio, scoperta del meraviglioso tempio di Angkor Wat, iscritto al patrimonio mondiale dell'umanità dell’Unesco, con le sue torri slanciate ed i suoi bassorilievi straordinari. E’ uno dei più straordinari monumenti mai concepiti dall’essere umano, eretto al XIIo secolo (1112 – 1152) in onore di Vishnou. Pernottamento in  Siem Reap.
   
Giorno 08: (02/04/2013) Banteay Srei & Ta Prohm. (B)
- Banteay Srei: quasi il sito preferito di tutti. Il fascino speciale di questo tempio è la sua dimensione compatta, notevole stato di conservazione, e l'eccellenza della scultura decorativa che
- Banteay Samre: le sue mura in pietra arenaria rosa sono decorati con sculture e bassorilievi, che sono tra i più affermati Angkor ha da offrire.
Nel pomeriggio: visita sul  « Piccolo Circuito  » : Takeo, Ta Prohm, Banteay Kdei, Terrazza di Sras Srang, Prasat Kravan. Pernottamento in hotel.
 
Giorno 09: (03/04/2013) Siem Reap – Phnom Penh. (B)
Partenza per Phnom Penh, attraverso suggestivi scenari della campagna cambogiana, costeggiando il Tonle Sap. Sosta a Kompong Kdei per visitare un vecchio ponte archeologico all'epoca Angkoriana. Attraversando remoti villaggi rurali si arriva al sito archeologico di Sambor Prei Kuk, un complesso costituito da otto templi, di cui sei a base esagonale, che anticipa tutti i temi architetturali e stilistici dell'architettura di Angkor. 
Soste lungo il tragitto al villaggio di Skoun, anche noto come "spider ville" per la peculiarità delle specialità culinarie locali, ovvero ragni, grilli e cavallette fritti.  Arrivo a Phnom Penh. Sistemazione in albergo.
 
Giorno 10: (04/04/2013) Phnom Penh – Partenza (B)
Dopo colazione, iniziate la visita della capita della Cambogia:  il Palazzo reale inclusa la Pagoda d'Argento che fu costruita nel 1866 durante il protettorato francese del re Norodom, il Museo Nazionale, costruito dal Re Sisowath nel 1920,  la  pagoda di Wat Phnom, situato su un colle in posizione panoramica. 
Trasferimento in aeroporto per il volo di partenza QR603 parte alle 15h50. La camera e' a vostro disposizione solamente al mezzogiorno.
 
*** Fine dei nostri servizi***
X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#