Signore. Paolo Abbati - Italiana

  • Group: di 02 persone
  • Nome del viaggio: Patrimonio Indocina
  • Data: Viaggio da 27/04 a 10/05/2012
Scrivi a Signore. Paolo Abbati
  • djabba@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signore. Paolo Abbati per proteggere la propria privacy.
 
Carissima Signora Lan, 
Le scriviamo per ringraziarla per il grande contributo che ha dato al successo del nostro viaggio. Poter contare sull’ottima organizzazione che ci ha messo a disposizione ci ha permesso di non doverci mai preoccupare di nulla se non di vivere al massimo le bellezze del suo paese, della sua gente e le emozioni che ci ha regalato. 
 

 Ringraziamo tramite lei le guide, soprattutto quelle che con noi hanno passato piu’ giorni, Diem ad Hanoi, Vichet di Siem Reap (che piu’ di tutti ci e’ rimasto nel cuore) e il professor Quang che ci ha insegnato tante cose sul delta del Mekong e sulla bellissima gente che lo abita.

Grazie alle guide abbiamo anche imparato molte cose sulla storia e sulla cultura.
Gli alberghi sono stati tutti all’altezza o anche al di sopra delle aspettative, e le guide ci hanno sempre dato indicazioni utili per mangiare in ristorantini locali dove abbiamo potuto apprezzare l’ottimo cibo vietnamita. Particolare importante, anche le automobili utilizzate durante il viaggio erano ottime e gli autisti bravi e prudenti. 
Che dire oltre a questo, e’ stato un bellissimo viaggio, che ci rimarra’ per sempre nel cuore e tutto questo e’ stato possibile anche grazie a lei e ai suoi collaboratori.
Da parte nostra consiglieremo a tutti i nostri amici di visitare il Vietnam con Asiatica Travel , e speriamo di poterci ritornare presto per vedere alcuni posti dove non siamo potuti andare (ad esempio al nord nelle montagne) e stare più a lungo nei posti che ci sono piaciuti di più (Halong Bay, Mekong Delta).
Naturalmente restiamo a disposizione se dovesse aver bisogno di dare referenze ai vostri futuri clienti.
 
A questo punto pensiamo di averle scritto tutto, per qualsiasi altra cosa o domanda ci facci sapere.
 
Per il momento la salutiamo con molto affetto e simpatia, e le facciamo i nostri più cari auguri per la nascita della piccola !! Ci faccia sapere quando nasce 
 
Un abbraccio 
 
Paolo e Barbara
 
 
Programma dettagliato :
 
Giorno 01. 27/04/2012. Arrivo a Hanoi   (-/-/-)                                                                                  
Arrivo all’aeroporto di Hanoi. Incontro con la Guida d’Asiatica. Trasferimento in centro città e sistemazione in hotel. Giornata libera per riposarvi o fare una prima scoperta della città. Pernottamento Hotel a Hanoi.
 
Giorno 02. 28/04/2012. Visita di Hanoi  (B/-/-)     
Giornata completa dedicata  alla visita dell’attuale capitale del Vietnam: il Tempio della Letteratura dedicato a Confucio ed ai Letterati, Mausoleo di Ho Chi Minh e la sua casa palificata di Ho Chi Minh..
Nel pomeriggio, visita del museo Etnografico (chiuso  tutti lunedi) e, in fine pomeriggio, un giro attorno il Lago Hoan Kiem soprannominato della Spada Restituita e della Tartaruga Gigante e nei vecchi quartieri di Hanoi. La sera un spettacolo marionette sull’acqua. Pernottamento all’hotel.
 
Giorno 03. 29/04/2012. Hanoi - Baia d'Along (B/L/D)     
Partenza per la Baia di Halong (Vinh Ha Long) Lungo il percorso avrete l’occasione di ammirare lo splendido panorama della campagna. Arrivo a Vin Ha Long in fine mattinata. Imbarco sulla giunca per la crociera nella Baia d’Along. Visita delle grotte rese misteriose per le leggende e l’immaginazione dei locali. Deliziosi  pranzo e cena a base di pesce e frutti di mare sulla giunca. Pernottamento  a bordo della giunca cabina privata confort
 
(Il senso dell’ itinerario dipende  dalla giunca utilizzata - guida comune in Inglese/Francese sulla giunca )
 
Giorno 04. 30/04/2012. Ha Long -  Hanoï – Danang  - Hoi An (B/BRUNCH/-)     
Mattino, dopo un tè o caffè, Lasciamo la nostra giunca e con dei sampani partiamo per la visita  della grotta della Sorpresa o possibilità di fare il bagno sulle piccole spiagge deserte. In fine mattinata ritorno all’imbarcadero. Trasferimento all’aeroporto di Hanoi per il volo verso Danang. L’autista vi accogliera’ (senza guida) e Trasferimento a Hoi An. Pernottamento Hotel a Hoi An 
 
(Il senso dell’ itinerario dipende  dalla giunca utilizzata - guida comune in Inglese/Francese sulla giunca )
 
Giorno 05. 01/05/2012. Hoi An libero (B/-/-)  senza guida ne’ automobile   
Tempo libero sul mare di Hoi An. Pasti liberi. Pernottamento all’hotel.
 
 
Giorno 06. 02/05/2012. Hoi An visita – Danang - Hue  (B/-/-)               
La mattina alle 08h00, visita della città: il museo delle antichità, v isita dei principali siti come il Ponte Giapponese, il Tempio Cinese, la Casa di Phuong Hung ed i villaggi circostanti, visita il mercato, il porto, la pagoda di Phuc Thanh la più vecchia pagoda di Hoi An (1454) eretta da un monaco cinese. Nel pomeriggio, proseguimento sulla « strada mandarina » verso Hue via il “Colle delle Nubi “ da dove si puo ammirare  Danang e i suoi dintorni.  Arrivo a Hue. Visita la tomba Tu Duc - l’imperatore poeta', in un elegante giardino con un magnifico lago e complesso padiglione. Pernottamento all’hotel.
 
Giorno 07. 03/05/2012. Visita di Hue   (B/-/-)                                                                                       
Hué, antica capitale del Vietnam dove la dinastia Nguyen regno  al 1802 al 1945, é conosciuta come “la città della pace e della poesia” ed attira i turisti per il romantico fascino dei suoi monumenti storici. Imbarco in una tipica barca per  un’escursione sul Fiume dei Profumi. Visita della  celebre Pagoda Thien Mu (detta la Pagoda della Signora Celeste) Proseguimento della scoperta della storia imperiale con la visita  della Cittadella  Proibita, e la Tomba dell’imperatore Minh Mang un’assieme  di ben 40 monumenti (palazzi, padiglioni templi..) Ritorno all’hotel  à Hue. Pernottamento all’hotel
 
Giorno 08. 04/05/2012. Hue - Saigon  - Volo verso Siem Reap     (B/-/-)                                           
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di Hue per il volo verso   Saigon. Collegare il volo verso Siem Reap. Arrivo Trasferimento in città. 
Nel pomeriggio, visita i tempi del gruppo Roluos (IXo secolo), l’antica Hari Haralaya ed il primo Angkor. Questo sito è  di un’importanza maggiore poiche’ rappresenta il primo modello urbanistico in assoluto della citta’ khmer tipica, il cui sistema d’irrigazione non manchera’ d’impressionarvi.
Pernottamento all’hotel a Siem Reap.
Nota: da all’aeroporto di Hue, Grazie di fare una volta la procedura per registrare i bagagli per due tappe Hue – Sai Gon; Sai Gon – Siem Reap. Cosi i bagagli saranno inviato direttamente da Hue a Siem Reap.
 
Giorno 09. 05/05/2012. Siem Reap – Angkor Wat   - Angkor Thom  (B/-/CENA CON APSARA MUSICA)                 
Mattino, visita di  Angkor Thom (La Gran Città). Dal portale del Sud, passeremo per il famoso Bayon del 12 & 13o secolo, dedicato al buddismo, composto di 54 maestose torri alle 216 facce di Avalokitesvara. Visita  della terrazza degli Elefanti, lunga 350m, dove si svolgevano le udienze reali e le cerimonie pubbliche; la terrazza del Re Lepproso, piattaforma del XII° S., con le  moltitudine ed ammirevoli figure scolpite di Apsara; Phimean Akas (il palazzo celeste), una piramide a tre livelli che rappresenta il monte Méru. 
Nel pomeriggio, scoperta del meraviglioso tempio di Angkor Wat, iscritto al patrimonio mondiale dell'umanità dell’Unesco, con le sue torri slanciate ed i suoi bassorilievi straordinari. E’ uno dei più straordinari monumenti mai concepiti dall’essere umano, eretto al XIIo secolo (1112 – 1152) in onore di Vishnou. 
Pernottamento in Hotel Siem Reap
 
Giorno 10. 06/05/2012. Siem Reap – Banteay Srey – Piccolo circuito    (B/-/-)                 
La mattina, visita di Banteay Srei (Cittadella delle Donne), consacrato a Civa, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un’opera maestra dell’arte khmer. Pernottamento all’hotel.
Nel pomeriggio: visita sul  « Piccolo Circuito  » : Takeo, Ta Prohm, Banteay Kdei, Terrazza di Sras Srang, Prasat Kravan.
 
Giorno 11. 07/05/2012. Siem Reap – Volo verso Sai Gon - visita    (B/-/-)                 
La mattina, prende il volo verso Sai Gon. Arrivo. 
Nel pomeriggio, visita della cosiddetta "città bianca", cuore del mondo coloniale indocinese. Palcoscenico della ‘città bianca’ era la Rue Catinat, che conserva in parte il carattere dei giorni andati con i suoi negozi di sete e souvenir, le botteghe di lacche e stampe, gli antiquari, le gallerie d'arte e i caffé. Visita di alcuni edifici coloniali quali la Cattedrale di Notre Dame, un'elegante fusione di mattoni rossi e pietre bianche, che si affaccia su un'ampia piazza alberata, e il Palazzo della Posta, con i ricchi e sovrabbondanti bassorilievi di epoca coloniale, deliziose finestre a persiane e un vasto salone con volte simili a quelli di una stazione ferroviaria vittoriana.
Il Museo della Guerra, concepito come una denuncia dell'aggressione americana al Vietnam, presenta foto molto crude ed una raccolta di armi comprendente aerei da combattimento, esposti nel giardino.
Visita di Cholon, il quartiere cinese, con percorso lungo le affollatissime strade dove si vendono principalmente prodotti d’importazione cinese, primi fra tutti quelli di erboristeria e medicina tradizionale. Quindi sosta alla pagoda di Thien Hau, dea del mare, costruita dalla comunità cantonese ma venerata anche dai vietnamiti non di origine cinese.
 
Giorno 12. 08/05/2012. Saigon – My Tho - Cai Be (B/-/D)        -  Mekong Lodge                                    
Dopo la colazione partenza per il Delta del Mekong a MyTho  una regione molto fertile che sovente è chiamata il granaio a riso del Vietnam, essendo una terra propizia alla cultura di deliziosi frutti tropicali. Questa regione traversata da nove bracci del fiume Mekong è periodicamente inondata. Tutti I trasporti e la circolazione sono assicurati per via fluviale. Escursione nei battelli e di trasporto dei materiali di costruzione e prodotti agricoli. Visita la pagoda di Vinh Trang. Nel pomeriggio, partenza verso Cai Be. Arrivo a Cai Be, un escursione in bicicletta intorno i villaggii.  Cena e pernottamento a Mekong Lodge.
 
Giorno 13. 09/05/2012. Cai Be – Vinh Long – Sai Gon (B/L/-)                                           
La mattina alle 06h00, percorrendo il mercato galleggiante di Cai Be ed i canali fiancheggiati da frutteti dove si può raccogliere e degustare della frutta esotica.  Poi l’escursione a piedi per rilassarsi o scoperta della fantastica natura, visita dei villaggi circostanti con varie mestiere tradizionali: Villaggio pasticceria, forno di mattoni.  Parte alla provinca di Vinh Long per le escursione visitare le isolette a Vinh Long.
Ritorno a Sai Gon. Pernottamento  all'hotel.
 
Giorno 14.  10/05/2012. Partenza da Sai Gon (B/-/-)     
Tempo libero fino al trasferimento all’aeroporto di Sai Gon per il volo di ritorno in Italia. La camera e’ disposizione fino a  mezzogiorno.
 

 

X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#