Signore. Alberto Ferioli - Italiana

  • Group: di 02 persone
  • Nome del viaggio: Una scia di sorrisi
  • Data: Viaggio da 20/08 a 03/09/2013
Scrivi a Signore. Alberto Ferioli
  • albe640@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signore. Alberto Ferioli per proteggere la propria privacy.
 

Ciao Thuy Duong,

ci ricordiamo perfettamente di te abbiavo fatto anche una fotografia insieme!!!Ricordi!!!!.Il viaggio che abbiamo fatto ci ha lasciato dei bellissimi ricordi del Vietnam e della Cambogia.Le guide a parte quella del nord sono state più che soddisfacenti. Per quanto rigarda l'organizzazione del tour Than Van ci ha deluso nella programmazione del  soggiorno a Siem Rap, abbiamo dovuto fare una modifica del tour proposto dalla Than perchè ci stava facendo perdere dei templi stupendi nel sito di Angkor inviantoci in un tempio a 150 km di distanza ormai in rovina. Grazie alla gentilissiima guida del posto abbiamo rimediato. Comunque per il resto tutto nel migliore dei modi Per le cene incluse però potevate fare di più!!!!.Un viaggio che ci rimarrà  nel cuore per suoi  colori la sua gente sempre sorridente lo splendore di Angkor e non ultimo l'ottimo cibo e la moltitudine di frutta che abbiamo assaggiato nel delta del Mekong.

 
Saluti    Alberto & Teresa
 
Programma dettagliato :
 
Giorno 01. 20/08/2013. Hanoi  arrivo  (-/-/D)                                                                                  
Arrivo all’aeroporto di Hanoi con volo SQ176 arrivo alle 11.40
. Incontro con la Guida d’Asiatica. Trasferimento in centro città e sistemazione in hotel. Giornata libera per riposarvi o fare una prima scoperta della città.Pernottamento Hotel a Hanoi.
 
Giorno 02. 21/08/2013. Visita di Hanoi. (B/-/D)
Giornata completa dedicata alla visita dell'attuale capitale del Vietnam: il tempio della Letteratura ( costruito nel 1070) dedicato a Confucio ed ai Letterati ed presentava la prima università nazionale reale del Vietnam nel 1076 , il Mausoleo di Ho Chi Minh ( chiuso tutti i lunedì e venerdì ) e la sua palafittata.
Nel pomeriggio, visita del museo Etnografico ( chiuso tutti lunedì ) e , in fine pomeriggio, un giro attorno il lago Hoan Kiemsoprannominato della Spada Restituita e della Tartaruga Gigante e nei vecchi quartieri di Hanoi. La sera un spettacolo marionette sull'acqua. Pernottamento all'hotel.
 
Giorno 03. 22/08/2013. Hanoi - Tam Coc. (B/-/D)
Dopo la prima colazione, partenza per Tam Coc - viene soprannominata anche la " Baia di Halong terrestre", il paesaggio è infatti simile a quello di Halong ma con risaie al posto del mare. Sulla strada, sosta per visitare Hoa Lu - capitale antica del Vietnam nel decimo seloco, uno dei siti più noti del Vietnam per le sue vestigia ed i suoi sorprendenti picchi calcarei. Arrivo a Tam Coc, una gita sulla barca per scoprire le grotte di Tam Coc ( " le tre lagune"). Escursione in bicicletta fino a Bich Dong. Visita dei due templi datanti dell'XIesimo dedicati ai Re Dinh e Le. Pernottamento all'hotel.
 
Giorno 04. 23/08/2013. Tam Coc - Baia di Ha Long (B/L/D)
Mattino, dopo la prima colazione, partenza per la Baia di Halong ( Vinh Ha Long). Imbarco sulla giunca per la crociera nella Baia di Halong. Visita delle grotte rese misteriose per le leggende e l'immaginazione dei locali. Deliziosi pranzo e cena a base di pesce e frutti di mare sulla giunca. Pernottamento a bordo della giunca cabina privata confort.
(Il senso del programma dipende sia dalla giunca utilizzata sia dall'altezza del mare- guida comune in Inglese/Francese sulla giunca)
 
Giorno 05. 24/08/2013. Baia di Ha Long - Sai Gon (B/BRUNCH/D)
Mattino, dopo un tè o caffè, lasciamo la nostra giunca e con dei sampani partiamo per la visita della grotta della Sorpresa o possibilità di fare il bagno sulle piccole spiagge deserte. In fine mattinata ritorno all'imbarcadero. Trasferimento all'aeroporto per il volo VN1161M Hanoi - Saigon  1800  2000 verso Sai Gon. Lungo sulla strada sosta nella visita della pagoda di But Thap a Bac Ninh . Pernottamento all'hotel a Sai Gon.
(Il senso del programma dipende sia dalla giunca utilizzata sia dall'altezza del mare- guida comune in Inglese/Francese sulla giunca)
 
Giorno 06. 25/08/2013. Visita di Sai Gon (B/L/Cena sul fiume Saigon)
La giornata e' dedicata alla visita della città : il mercato cinese di Cholon dove viene venduto tutto, la Posta Centrale, la Cattedrale Nostra Signora,  la pagoda di Thien Hau e la pagoda di Giac Lam, una delle più vecchie pagode della città.  Proseguiamo il giro con la visita del Musero della Guerra e alla fine un giro in mercato di Ben Thanh. Ritorna all'hotel per il pernottamento.
 
Giorno 07. 26/08/2013. Sai Gon - Cai Be (B/L/D)  Mekong Lodge
Partenza sull'autovettura al Delta di Mekong - considerato "la risaia del Vietnam". Arrivo a Cai Be, sbarcamento e crociera al Mekong Lodge- un hotel attraente trovatosi sulla riva del Delta di Mekong. Pranzo nel ristorante del Mekong Lodge.
Nel pomeriggio, una gita sulla barca attraverso i canali e frutteti o nella bici per visitare i frutteti dove i turisti possono degustare vari tipi di frutta tropicale, occasione per comunicare con abitanti locali per saperne di più della loro vità. Corso di cucina sarà una scelta ideale. Il nostro cuoco vi insegnerà a cucinare alcune specialità vietnamite e poi potete assaggiare i vostri piatti appena l'avete finiti. Pernottamento in Mekong Lodge. 
 
Giorno 08. 27/08/2013. Cai Be - Can Tho (B/L/D)
Dopo la visita del mercato galleggiante Cai Be, fate l'escursione con la bicicletta ai viallaggi di mestieri quali: villaggio di pasticeria, forno di mattone, la casa antica di Ba Kiet ( costruita nel 1924) e la pagoda di Phu Chau v....v... Ritorno a Mekong Lodge e pranzo nel ristorante a Mekong Lodge. Tardo pomeriggio, trasferimento sull'autovettura verso Can Tho. Pernottamento all'hotel a Can Tho.
 
Giorno 09. 28/08/2013. Can Tho - Chau Doc (B/-/D)
Presto al mattino, in battello,  visita del  mercato galleggiante Cai Rang, la scena è magnifica: centinaie di sampani carichi di riso, frutta, prodotti artigianali si riuniscono per scambiare o vendere la loro merce. Scoperta la vita degli abianti, ci permettera un’approccio delle animate attività, Visita di un lussureggiante frutteto dove avremo l’occasione di degustare frutta fresca colta sul posto. Visita il tempio di Binh Thuy e la pagoda di Khmer. Lasciamo Can Tho e partenza per Chau Doc. Sistemazione all'hotel e partenza per una passeggiata in barca alla scoperta delle fattorie piscicole galleggianti dove sono allevati migliaia di pesci destinati all'esporto. Ritorna all'hotel per il pernottamento
 
Giorno 10. 29/08/2013. Chau Doc - Phnom Penh (B/-/D)
Dopo colazione trasferimento all’imbarcadero per partire in battello, in direzione di Phnom Penh. All’arrivo alla frontiera, formalità di dogana. Continuazione della navigazione verso Phnom Penh, dove ci si arriva verso le 12. Accoglienza e trasferimento in albergo. Inizio delle visite della citta':  il Palazzo reale inclusa la Pagoda d'Argento che fu costruita nel 1866 durante il protettorato francese del re Norodom, il Museo Nazionale, costruito dal Re Sisowath nel 1920,  la  pagoda di Wat Phnom, situato su un colle in posizione panoramica. Passeggiata al mercato Tuol Tumpoung(chiamato anche il mercato Russo), un luogo ideale per acquistare oggetti antichi, stoffe. Pernottamento  in hotel.
 
Giorno 11. 30/08/2013. Phnom Penh – Siem Reap - Ruolos (B/-/D)
Mattino partenza senza guida in macchina verso Siem Reap. Arrivo a Siem Reap. Trasferimento all’hotel. Nel pomeriggio, visita i tempi del gruppo Roluos visita del sito archeologico di Hariharalaya, la città pre-Angkoriana che fu sede dei Re Khmer del IX secolo. In questo luogo, oggi noto come Rolous, possiamo ammirare templi edificati con tecniche più rudimentali e primitive rispetto ad Angkor, ma ugualmente cariche di fascino. Nel IX secolo l’arenaria non era ancora utilizzata e sia l’imponente tempio Preah Ko che il piccolo Lolei presentano torri interamente edificate in mattoni. L’attrazione maggiore di Rolous è però costituita dal mastodontico Bakong, un “tempio montagna” la cui ripida piramide a cinque gradoni si erge al centro di un largo canale che la circonda. Pernottamento all'hotel.
 
Giorno 12. 31/08/2013. Siem Reap - Angkor Thom - Angkor Wat –Siem Reap (B/-/D)
Mattino, visita di  Angkor Thom (La Gran Città). Dal portale del Sud, passeremo per il famoso Bayon del 12 & 13o secolo, dedicato al buddismo, composto di 54 maestose torri alle 216 facce di Avalokitesvara. Visita  della terrazza degli Elefanti, lunga 350m, dove si svolgevano le udienze reali e le cerimonie pubbliche; la terrazza del Re Lepproso, piattaforma del XII° S., con le  moltitudine ed ammirevoli figure scolpite di Apsara; Phimean Akas (il palazzo celeste), una piramide a tre livelli che rappresenta il monte Méru. 
Nel pomeriggio, scoperta del meraviglioso tempio di Angkor Wat, iscritto al patrimonio mondiale dell'umanità dell’Unesco, con le sue torri slanciate ed i suoi bassorilievi straordinari. E’ uno dei più straordinari monumenti mai concepiti dall’essere umano, eretto al XIIo secolo (1112 – 1152) in onore di Vishnou. 
Pernottamento in  Siem Reap.
 
Giorno 13. 01/09/2013. Siem Reap - Kbal Spean - Banteay Srei – Siem Reap (B/-/D)
Giornata d’ escursione a Kbal Spean (la riviera di Mille linga) a 30 km (1h00 di macchina) al Nord d'Angkor. Al XIo secolo, gli eremiti hanno scolpito nel letto arenoso del fiume che alimenta Angkor. Si raggiunge il sito dopo 45 minuti in macchina, attraversando la foresta. All’inizio, al primo piano, ci sono dei linga che hanno dato il nome al sito: la "riviera di mille linga", sulle rocce ci sono delle figure di divinità: Vishnou addormentato su un serpente, Nandin il toro, Shiva e Urma. 
Pomeriggio, continuazione dell’escursione con la visita di Banteay Srei (Cittadella delle Donne), consacrato a Civa, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un’opera maestra dell’arte khmer. Pernottamento all’hotel.
 
Giorno 14. 02/09/2013. Siem Reap – Beng Mealea – Koh Keh – Siem Reap (B/-/D)
Partenza  in direzione del tempio di Bang Melea, a 60 km da Siem Reap, e ‘ stato costutito nel 11esimo secolo da Javavarman VII. Ritorno al villaggio per visitare Chantie Elole e Il mercato antico. Lungo il percorso che da Siem Reap conduce a Koh Ker si può ammirare uno dei templi Khmer più misteriosi ed allo stesso tempo più affascinanti: il Boeng Mealea. Rientro a Siem Reap previsto per il tardo pomeriggio. Pernottamento all'hotel a Siem Reap.
 
Giorno 15. 03/09/2013. Siem Reap partenza (B/-/-)
Trasferimento in aeroporto per il volo  SQ5022 SIEM RAP DEPART 10.40. La camera e' a vostro disposizione solamente al mezzogiorno.
 
*** Fine dei nostri servizi***
X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#