Signore. Gianfranco Favini - Italiana

  • Group: di 4 persone
  • Nome del viaggio: Vietnam e Angkor!
  • Data: Da 5/4 a 25/4/2016
Scrivi a Signore. Gianfranco Favini
  • gianfranco.favini@...
  • Nascondiamo l'indirizzo email mittente reale Signore. Gianfranco Favini per proteggere la propria privacy.
 

Emma, Thu Trang,

come avevo promesso, i miei pensieri/commenti/suggerimenti sul viaggio fatto.

Come vi abbiamo già detto, il tutto ci è piaciuto molto e i commenti sulla vostra organizzazione sono stati sempre splendidi da parte di tutti noi, per cui un grande abbraccio “italiano” e grazie.

Ottimo veramente tutto, siete state molto brave, ma andiamo con ordine.

Programma:

Ha Long, bellissimo. Interessante il viaggio che avete proposto e la scelta di una notte sulla giunca. Due notti sarebbero state troppe, in questo modo si è apprezzato di più il tutto.

Viaggio in treno verso e da Lao Cai, la cabina in 4 non è comodissima, anche se accettabile, forse potevate indicarci quanto pagare in più per avere cabine da due persone sole in modo da poter scegliere comodità/prezzo.

Camminata al villaggio Y Linh Ho: molto interessante ma faticoso per me e mia moglie (mentre non ha creato nessun problema ai nostri amici Silvano e Maria). Sarebbe meglio (dal nostro punto di vista) spezzare le tre ore di camminata in due parti fermandosi a pranzo al villaggio e rientrando nel pomeriggio a Sapa.

Mercato di CanCau bellissimo !!  Come all’andata, una doccia prima di risalire sul treno per tornare ad HaNoi sarebbe stato utile (in 4 sudati nella stessa cabina non permette di sentirsi a proprio agio).

Bella la gita al villaggio del signor Cuong, cucina veramente ottima.

Grotta del Paradiso meravigliosa e ottima l’organizzazione della giornata, come i giorni successivi a Hue e Hoi An.

Interessante la visita a Sai Gon, ma soprattutto le giornate sul Mekong.

Phonm Penh bellissimo il palazzo reale, le stupa a Phnom Oudong e il villaggio di pescatori.

Un peccato aver accelerato la giornata da Battambang a Siem Reap per problemi e impegni della guida, comunque Siem Reap e i suoi templi rimarranno sempre fra i ricordi più vivi.

Hotel:

Proprio niente da eccepire sono stati tutte ottime scelte e in alcuni casi superiori alle aspettative.

Guide in lingua:

Forse la parte più importante per capire, per quanto possibile, non solo quello che stavamo vedendo ma anche le loro storie, il perché, la vita di tutti i giorni.

Ci ha molto colpito, non solo la preparazione sugli argomenti (cosa quasi scontata per una guida), ma anche la disponibilità ad adeguarsi alle nostre esigenze e a rispondere alle nostre centinaia di domande.

Una classifica ha poco senso, ma:

- La sig.ra Me che ci ha accolti, ha risolto in un attimo il mio problema di “bastone da passeggio”, e dimostrato da subito la sua cordialità e dinamismo.

- Miss Chang, che ci ha accompagnato per HaNoi e per i villaggi: ottimo italiano, ottima conoscenza della vostra storia/leggende. Bravissima nel raccontare.

- Mr. My nel Vietnam Centrale: meraviglioso, preparato, un baule di conoscenze su moltissimi aspetti, buona lingua e passione nel raccontare e farci scoprire i segreti dei palazzi – mercati.

- Mrs My nel Sud: buon italiano, ottima conoscenza pratica della vita sul Mekong.

- Mrs Sorita a Phnom Penh: forse quella con la conoscenza linguistica più “faticosa”, ma con moltissima cultura e volontà nel raccoltarla.

- Mr. Sun a SiemReap: ottimo da tutti i punti di vista

Credo di aver toccato gli aspetti più importanti per voi.

Da parte nostra abbiamo già cominciato a raccontare ad amici il valore di Asiatica, e continueremo volentieri a farvi pubblicità.

Sentitevi comunque autorizzate ad usare questo mio racconto pubblicandolo sul” al vostro sito WEB o come meglio credete.

In attesa di un possibile prossimo viaggio in Indocina, vi saluto cordialmente,

Gianfranco

Gianfranco Favini

IL PROGRAMMA IN DETTAGLIO

Giorni 01 . Mar 05 Aprile 2016 : Ha Noi Arrivo () |  Guida e l'autista 

Arrivo all’aeroporto di Hanoi SQ176 alle 11h40 . Incontro con la Guida d’Asiatica. Trasferimento in centro città e sistemazione in hotel. Tempo libero per riposarvi o fare una prima scoperta della città. Pernottamento in Hotel ad Hanoi.
 
 
Giorni 02 . Mer 06 Aprile 2016 : Hanoi - Ha Long (B, L, D) |  Guida e l'autista 
Dopo la colazione, partenza per la Baia di Halong avrete occasione di ammirare lo spenđio panorama della campagna. Arrivo a Vinh Halong in fine mattinata. Imbarco sulla giunca per la crociera nella Baia di Halong. Fare il pranzo su base di pesce e frutta di mare mentre la giunca attraversa le isolette rese misteriose per le leggende e l'immazione dei locali.
Nel pomeriggio, passare alla barca piu` piccola per visitare una grotta oppure un villaggio di pescatore. Cena abbondante.  Pernottamento a bordo della giunca cabina privata confort.
 
(Il senso del itinerario dipende sia dalla giunca utilizzata sia dall'altezza del mare - guida comune in inglese/francese sulla giunca)
 
Giorni 03 . Gio 07 Aprile 2016 : Ha Long - Ha Noi - Lao Cai (B) |  Guida e l'autista 
Mattino, dopo un tè o caffè, Lasciamo la nostra giunca e con dei sampani partiamo per la visita delle grotte famose. In fine mattinata ritorno a Hanoi. Trasferimento alla stazione di Hanoi per il treno a Lao Cai. Sosta a visitare il villaggio di Yen Duc dove incontrete la famiglia della signora Mui per riposarvi un po',, poi vedere uno spettacolo di marionette sull'acqua. Avrete una camera per fare la doccia. Farete la cena da soli prima di andare alla stazione. Il treno parte alla tarda sera. Pernottamento nella cabina climatizzata.
 
(Il senso del itinerario dipende sia dalla giunca utilizzata sia dall'altezza del mare - guida comune in inglese/francese sulla giunca)
http://viaggiovietnam.asiatica.com/it/1/activities/la-casa-di-signora-mui-a-yen-duc-18.html
 
Giorni 04 . Ven 08 Aprile 2016 : Lao Cai - Sa Pa visita (B) |  Guida e l'autista 
Il treno arriva a Lao Cai al mattino presto, trasferimento a Sapa. Sapa è stato il luogo di villeggiatura dei francesi durante il periodo coloniale. Sapa non è solamente un luogo ideale per rilassarsi grazie al suo clima moderato ed ai bellissimi paesaggi di montagna, ma è un importante luogo di armoniosa coabitazione delle etnie montane che si stabilirono principalmente ai piedi del Monte Fan Xi Pan (il più alto dell’Indocina: 3143 m).
Visita alla città di Sapa e fare una passeggiata per visitare il villaggio di Y Linh Ho molto autentico. 
 
Pomeriggio, escursione a piedi nella valle Muong Hoa verso i villaggi Lao Chai del H'Mong Nero e Ta Van del Dzay, paesaggi superbi di terrazzamenti di riso. Rientro e pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 05 . Sab 09 Aprile 2016 : Sa Pa - Mercato di Can Cau - Lao Cai - Ha Noi (B) |  Guida e l'autista 
Dopo prima colazione presto, alle 7h00, trasferimento a Bac Ha, attraversando una interessante strada montana, con l’occasione di fare delle belle fotografie. Arrivo, dopo la prima colazione, visita del mercato multi-etnico di Can Cau che ha luogo ai Sabati. Qui il colore dominante è il rosso dei H’Mong multicolore (chiamati anche H’Mong a fiori). 
Escursione in barca sul fiume di Chay se il livello dell'acqua permette oppure escursione a piedi ai villaggi di Tay. Trasferimento a Lao Cai per il treno di notte a Hanoi. Pernottamento in treno, in cabina comoda e climatizzata
 
 
Giorni 06 . Dom 10 Aprile 2016 : Ha Noi - Mai Chau (B, L, D) |  Guida e l'autista 
Treno arriva ad Hanoi presto, circa alle 5h00, avrete un massaggio per rilassarvi un po'.
 
Dopo la colazione, partenza verso Mai Chau. Arrivo al villaggio di Van sereno, incontrate la famiglia del signor Cuong, sistemazione alla sua casa palafita. Dopo pranzo presso a casa di abitante,  si dedica il pomeriggio alla scoprire della regione  in bicicletta. 
 
Partiamo per visitare i villaggi etnici serenissimi di Van, Nà Tăng, Cha Long, Tòng Dậu.... Osservazione di bei paesaggi : le risaie e le montagne straordinarie. Si ferma per incontrare gli abitanti locali, visitando le loro case e vedere la fornace. 
 
Cena alla casa di abitanti e Potete godere uno spettacolo speciale di musica popolare .Pernottamento a casa di abitanti http://viaggiovietnam.asiatica.com/it/1/activities/la-casa-su-palafitta-del-sig-cuong-a-mai-chau-11.html
 
 
Giorni 07 . Lun 11 Aprile 2016 : Mai Chau - Ha Noi Visita (B) |  Guida e l'autista 
Dopo la prima colazione, ritornare ad Hanoi (~3ore)
 
Visita dell’odierna capitale del Vietnam: il Tempio della Letteratura dedicato a Confucio ed ai Letterati. Scoprire un po' ella storia del Vietnam visitando la Priogione di Hoa Lo. Poi, pagoda di Quan Su. Un giro attorno il Lago Hoan Kiem soprannominato della Spada Restituita e della Tartaruga Gigante, camminare nei vecchi quattieri alla scoperta della semplicità nella vita quotidiana degli abitanti locali. Pernottamento in hotel ad Hanoi.
 
 
Giorni 08 . Mar 12 Aprile 2016 : Hanoi – Dong Hoi - Phong Nha - Ke Bang - Grotta di Paradiso (B) |  Guida e l'autista 
Alle 5h00, trasferimento con solo l'autista verso l’aeroporto di Hanoi per il volo presto a Dong Hoi VN1593  7h00 - 8h00 (unico volo).
 
Arrivo a Dong Hoi, partenza per Phong Nha a circa 50km da Dong Hoi per visitare il parco nazionale Phong Nha-Ke Bang, classificato come patrimonio mondiale Unesco, le grotte di Phong Nha situate in una zona di rocce calcaree, e lunghe 7729 metri. Questa complessa rete di grotte è composta da 14 grotte sotterranee, altre dai 10 ai 40 metri.
 
Proseguiamo quindi con la visita della grotta di Paradiso – una delle pìu splendide del parco Phong Nha – Ke Bang. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Pernottamento a Dong Hoi
 
 
Giorni 09 . Mer 13 Aprile 2016 : Dong Hoi - Hue visita (B) |  Guida e l'autista 
Dopo la colazione, partenza ad Hue (Circa 4ore) - Hue, l’antica capitale del Vietnam della dinastia Nguyen che regnò dal 1802 al 1945, è conosciuta come “la città della pace e della poesia” ed attira i turisti per il fascino romantico dei suoi monumenti storici. Visita della Cittadella Proibita e Museo Imperiale. Poi, andare a visitare il mercato locale di Dong Ba. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 10 . Gio 14 Aprile 2016 : Hue visita - Da Nang - Hoi An (B, L) |  Guida e l'autista 
Dopo la prima colazione, visitare la Tomba di Tu Duc, la pagoda di Dieu Thanh. Poi, imbarco in una tipica barca per un’escursione sul Fiume dei Profumi, visita Pagoda Thien Mu (detta la Pagoda della Signora Celeste). Continuare a lungo al fiume per arrivare al villaggio di Thuy Bieu.
 
In seguito partecipiamo ad un corso di cucina tipica nel villaggio. Dopo pranzo ci attende una piacevole escursione in bicicletta nel villaggio, che ci permetterà di andare alla scoperta delle attività tradizionali locali dei suoi abitanti. Avremo anche l’occasione di provare un rilassante pediluvio in acqua calda con delle erbe aromatiche e curative, antica e salutare pratica terapeutica tradizionale
 
Partenza verso Hoi An (~4ore), passando sulla "Strada mandarina" attraverso il "Colle delle Nuvole" da dove si può ammirare Da Nang e i suoi incantevoli dintorni. Arrivo ad Hoi An e sistemazione in hotel. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 11 . Ven 15 Aprile 2016 : Hoi An visita - Da Nang - Sai Gon (B) |  Guida e l'autista 
Dopo la colazione, visitare l'antica citta` di Hoi An - patrimonio mondiale dell’umanità Unesco. Visita dei principali siti come il Ponte Giapponese, il Tempio Cinese, la Casa di Phung Hung, visita il mercato, il porto, la pagoda di Chuc Thanh la più vecchia pagoda di Hoi An (1454) eretta da un monaco cinese. Visitare una fabirica piccola di lanterne dove siete insegnati come fare una lanterna da soli. 
 
Pomeriggio, alle 14h20, transfer all'aeroporto di Da Nang (~40minuti) per prendere il volo VN121  16h20 - 17h50 verso a Sai Gon. Arrivo a Sai Gon, guida e autista vi portano all'hotel. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 12 . Sab 16 Aprile 2016 : Sai Gon Visita (B) |  Guida e l'autista 
Dopo la prima colazione, visita deltempio Ngoc Hoang dedicato all'Imperatore Jade - divinità suprema del Taoismo, la Cattedrale Notre Dame (costruita nel 1877) el’Ufficio Postale. Si prosegue con il Palazzo di Riunificazione conosciuto anche come il Palazzo dell'Indipendenza, dove aveva sede sia la casa che l’ufficio del presidente del Vietnam del Sud durante la guerra. Poi scopriamo il Museo della Guerra, concepito come una denuncia dell'aggressione americana al Vietnam, presenta foto molto crude ed una raccolta di armi comprendente aerei da combattimento, esposti nel giardino.Nel pomeriggio visita al Museo Fitoterapico,un luogo molto interessante per coloro che amano la storia della medicina tradizionale.Termineremo la nostra giornata con l'escursione al caratteristico e tradizionalemercato di Ben Thanh.Rientro e pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 13 . Dom 17 Aprile 2016 : Sai Gon - Ben Tre - Can Tho (B, L) |  Guida e l'autista 
Dopo la prima colazione lasciamo la città per partire in macchina verso il delta Mekong, considerato la "risaia del Vietnam". Arriviamo al molo di Hung Vuong (città di Ben Tre), imbarco e crociera lungo il fiume di Ben Tre, uno degli affluenti del fiume Mekong. Qui scopriremo il locale stile di vita, visitandola fabbrica di fornaci Tu Lo e la fabbrica di caramelle di cocco, che potremo assaggiare appena preparate. Continuiamo con un escursione in bicicletta per ammirare la natura autentica, ignorando il turismo di massa, e con la possibilità di vedere tanti frutti esotici.
Durante la strada ci fermeremo per visitare la famiglia di signor Sau Khanh. Pranzo in un ristorante locale con i piatti tipici. Lasciamo quindi Ben Tre e ci trasferiamo a Can Tho. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 14 . Lun 18 Aprile 2016 : Can Tho - Chau Doc (B) |  Guida e l'autista 
Presto al mattino, circa alle 6h45, in battello, visita del mercato galleggiante Cai Rang, la scena è magnifica: centinaie di sampani carichi di riso, frutta, prodotti artigianali si riuniscono per scambiare o vendere la loro merce. Scoperta la vita degli abianti, ci permettera un’approccio delle animate attività, Visita di un lussureggiante frutteto dove avremo l’occasione di degustare frutta fresca colta . 
 
Visitare l'antica casa di Binh Thuy, la pagoda di Khmer. Lasciamo Can Tho e partenza per Chau Doc. Sosta per fare una escursione su barca a remi per visitare la foresta di Tra Su. Ritorna all'hotel per il pernottamento.
 
 
Giorni 15 . Mar 19 Aprile 2016 : Chau Doc - Phnom Penh (B) |  Guida e l'autista 
Dopo colazione presto,  trasferimento all’imbarcadero per partire in battello, in direzione di Phnom Penh. All’arrivo alla frontiera, formalità di dogana. Continuazione della navigazione verso Phnom Penh, dove ci si arriva verso le 13. 
Accoglienza e trasferimento in albergo. Inizio delle visite della citta': il Palazzo Reale inclusa la Pagoda d'Argento che fu costruita nel 1866 durante il protettorato francese del re Norodom. Passeggiata al mercato Tuol Tumpoung (chiamato anche il mercato Russo), un luogo ideale per acquistare oggetti antichi, stoffe. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 16 . Mer 20 Aprile 2016 : Phnom Penh visite - Killing Field (B) |  Guida e l'autista 
Dopo colazione, trasferimento a visitare Cheung Ek Memorial (Killing Field), visita del Museo del Genocidio Tuol Slèng, una vecchia scuola secondaria che è stata trasformata in una grandissima prigione sotto il regime dei Khmer Rossi con il nome « S 21 », in cui migliaia di prigionieri sono stati detenuti, torturati e uccisi. 
 
Ritornare al centro, Visita  Wat Phnom situato su un colle in posizione panoramica, il mercato centrale, il Museo Nazionale - costruito dal Re Sisowath nel 1920. Pernottamento all’hotel.
 
 
Giorni 17 . Gio 21 Aprile 2016 : Phnom Penh - Battambang (B) |  Guida e l'autista 
In mattinata partenza in direzione di nord-ovest, fermandosi appena un'ora fuori della capitale a Phnom Oudong, l'antica capitale della Cambogia durante le ultime fasi dell'Impero Khmer e il sito coronamento di molti re passato.
Composto da una serie di stupa in cima a una collina di grandi dimensioni, ci sono punti di vista eccezionale sulla pianura circostante sotto. Phnom Oudong fu bombardata e profanata dagli americani e poi i Khmer Rossi, ma possiede ancora una bellezza che nessuna guerra è stata in grado di rubare da esso. Avendo avuto il tempo di esplorare, continuare a Kompong Chhnang, prendendo il tempo di fermarsi in un villaggio della ceramica prima di proseguire più a nord a Pursat Provincia, famosa per le sculture in marmo, la pietra. Ci fermiamo al villaggio di Kompong Luang a prendere giro in barca e visita villaggio galleggiante, pescatore e negozi locali.
Dopo la sosta per il pranzo (per conto proprio), proseguire in direzione di Battambang, la vostra base per i prossimi giorni. Fino a poco tempo Battambang è stato molto dalla carta geografica per i visitatori come lo era una roccaforte dei Khmer rossi.Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 18 . Ven 22 Aprile 2016 : Battambang - Siem Reap (B) |  Guida e l'autista 
Dopo la colazione, visitare Phnom Banan, 20 km a sud-ovest della città, antica rovina Khmer risalente alla fine del XIII secolo e composta da 5 torri in laterizio poste sulla sommità di una collina e raggiungibili attraverso una scalinata di 358 gradini. Si proverà l’emozione di una divertente corsa a bordo del “Bamboo Train”, un piccolo vagone ferroviario costruito in legno di bamboo e spinto sulle rotaie da un motore a scoppio che permette di raggiungere i 40Km/h. Il Bamboo Train viene utilizzato dagli agricoltori per il trasporto di merci dalle campagne al mercato di Battambang.
Trasferimento a Siem Reap in auto (170 km - circa 3 ore). Durante la strada sosta per visitare una fattoria di Seta (Ankgor Silk Farm) molto famosa e un breve riposo per assaggiare " torta di stelle" nome in khmer Nom Phkay molto delizioso. Arrivo a Siem Reap. Pernottamento in hotel.
 
 
Giorni 19 . Sab 23 Aprile 2016 : Siem Reap - Angkor Thom - Ta Prohm - Angkor Wat - Phnom Bakheng (B, D) |  Guida e l'autista 
Tutta questa giornata, visita la città con la Tuk Tuk per respirare l’aria fresca della città.
La mattina dedicate per la visita di Angkor Thom, la porta sud, lo spettacolare tempio del Bayon, con i suoi più di duecento enigmatici volti, il tempio della leggenda del re ed il serpente, Pimeanakas, la zona dove era locato il palazzo reale, le splendide terrazze degli elefanti e del re lebbroso.
Continua la strada in tuk tuk per arrivare un tempio più bello del gruppo di Piccolo Circuito: Il tempio di Ta Prohm – il regno degli alberi. L’incredibile mescolanza tra gli alberi con i templi crea una differenza particolare con gli altri templi.
Nel pomeriggio, visita della città di Angkok Wat, monumento il più celebre ed il più vasto del complesso. Il tempio è stato iscritto al patrimonio mondiale dell'umanità dell’Unesco, con le sue torri slanciate ed i suoi bassorilievi straordinari. Alla fine sul dorso dell’elefante potete arrivare alla colina di Phnom Bakeng per ammiare il tramonto. Rientro in hotel per il pernottamento.
Cena con spettacolo di Teatro delle Ombre - un’antica forma di spettacolo khmer molto popolare, realizzato proiettando figure e marionette su uno schermo opaco, semitrasparente, illuminato posteriormente per creare l'illusione di immagini in movimento. 
 
 
Giorni 20 . Dom 24 Aprile 2016 : Siem Reap - Banteay Srei – Banteay Samre – Pre Rup - Siem Reap (B) |  Guida e l'autista 
Cominciamo il viaggio con la visita di Banteay Srei (Cittadella delle Donne), consacrato a Shiva, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un’opera maestra dell’arte khmer. Visita il tempio di Banteay Samre, un tempio induista nello stile architettonico di Angkor Wat. Il tour prosegue con la visita al Giardino delle Farfalle, un grazioso parco per conoscere molti tipi di farfalle cambogiane e tropicali. Potremo anche degustare un tipico the locale.
Nel pomeriggio, visita il villaggio di produzione il zucchero di Palma – il zucchero pìu famoso del mondo per la sua dolce amabile. Alla fine visita il tempio di Pre Rup, il tempio piu bello del gruppo Grand Circuito. Si tratta di un tempio che è stato costruito con mattoni nell’anno 960, quando governava Rajendravarman II.. Pernottamento in hotel.
 
Giorni 21 . Lun 25 Aprile 2016 : Siem Reap – Tonle Sap - Partenza (B) |  Guida e l'autista 
Dopo la colazione, partenza al largo di Tonle Sap per visitare un villaggio di pescatori locali.. Ci prendiamo un po' di tempo per visitare la scuola d'arte Artisan d'Angkor.
 
Poi, tempo libero per un po' di shopping al mercato locale Phsar Chas dove si possono trovare souvenir come prodotti di artigianato locale, sete, gioielli e molto altro ancora.
 
Alle 15h55,  trasferimento all'aeropoto di Siem Reap per il volo di rientro in Italia parte MI611 alle 18h55. Fine i nostri servizi.
 
 
  
 
X

Buongiorno! Grazie per il tuo ritorno su questo sito. Non perdere codice voucher per ricevere una cena gratuita!

Fai clic su « MI PIACE » per riscattare il codice voucher

#